Lun 17 Giugno, 2024

Le News della settimana

spot_img

Potrebbe interessarti

Zombi – Sopravvivere a Ogni Costo: disponibile il nuovo fumettogame di Waltch

Zombi – Sopravvivere a Ogni Costo è il terzo fumettogame di Makaka Edizioni edito in italiano da Vincent Books. Il volume, da oggi disponibile grazie a Raven Distribution, è una storia di sopravvivenza in perfetto stile apocalisse zombie in cui i due protagonisti Judy e Ben si avventurano in una città invasa dai non-morti con due obiettivi radicalmente diversi. L’umana Judy vuole fuggire e salvarsi. Il non morto Ben trovare carne fresca e imparare a cacciare meglio.

La parola d’ordine è: sopravvivere… ad ogni costo!

https://www.instagram.com/p/CkJY1WzL8uy/?utm_source=ig_web_copy_link

Zombi – Sopravvivere a ogni costo è un coloratissimo fumettogame scritto da Waltch e con disegni di Jon Lankry. Si tratta di un’avventura con più di 380 paragrafi in cui potremo giocare due differenti avventure che però si svolgono nello stesso scenario.

L’inizio della storia ci porta su un vagone della metropolitana. Judy è seduta tranquillamente al suo posto, quando un alterco tra due passeggeri si trasforma in pochi secondi in una colluttazione: una delle persone coinvolte non solo è particolarmente aggressiva, ma morde anche i tipi con cui si azzuffa, che in pochi secondi si trasformano in altri zombi affamati. Judy scappa, insieme a Ben, un altro passeggero, ma, per salvarsi, lo lascia indietro spintonandolo. Ben finisce tra le fauci degli zombi, Judy si salva. La storia comincia da qui e propone subito una scelta inaspettata: giocheremo Judy e il suo tentativo di fuga, o Ben il morto vivente nella sua nuova non-vita da zombi?

Se interpretiamo Judy, il nostro scopo sarà quello di fuggire dalla città. Per farlo avremo due caratteristiche: i punti furtività (PF), usati per passare inosservati tra le orde di zombi, e i punti vita (PV) che rappresentano la nostra energia che potrà diminuire a causa di danni e ferite subiti durante i combattimenti. Questi ultimi si potranno recuperare attraverso medicine e cibo quando si troveranno (è necessario trovarli nelle vignette!).

Anche Ben, ora zombi, ha punti vita che si perdono con i combattimenti, ma a differenza di Judy non li recupera con cibo e medicine. Poi ha punti intelletto (PI) che servono per usare le armi più efficaci, e la capacità “stomaco”: potremo spendere cuore per recuperare punti vita, cervello per aumentare intelletto e muscoli per potenziare il prossimo combattimento.

Ultimi Articoli