Mar 16 Luglio, 2024

Le News della settimana

spot_img

Potrebbe interessarti

Una Notte da Cana: disponibile il secondo fumetto-gioco di Stefano Tartarotti

Al Play 2023 di Modena e al Salone del Libro di Torino è stato presentato il secondo librogame scritto da Stefano Tartarotti che ci presenta una nuova avventura con protagonista la cagnolina Lucy. Stiamo parlando di Una Notte da Cana, fumetto-gioco seguito di Un Giorno da Cana (vincitore dell’LGL Award 2021 – Miglior Librogame italiano),

Il volume, edito da MS Edizioni, è ora disponibile sullo store della casa editrice romagnola, sui principali negozi online e nelle librerie.

https://www.instagram.com/p/CsMV0WWoZSB/?utm_source=ig_web_copy_link&igshid=MzRlODBiNWFlZA==

Ecco di seguito la sinossi di questo nuovo librogame: Una notte da Cana è un rocambolesco Fumetto-Gioco di Stefano Tartarotti dove ti metterai nei panni dell’intrepida cagnolina Lucy, pronta a investigare sulla scomparsa di Ares, il cane dei vicini, aiutata da Guapo, un volpino follemente innamorato di lei. Trova il colpevole seguendo le differenti piste che ti porteranno a dubitare degli ospiti del castello e scopri tutti i differenti finali di un’avventura che potrai leggere decine di volte grazie alle due modalità di lettura.

Una Notte da Cana, come il suo predecessore, unisce il divertimento di una storia a bivi alla narrazione per immagini dei fumetti. Così come nei classici librigame, anche qui saremo noi a scegliere le decisioni e le vie intraprese dalla protagonista seguendo i numeri che troveremo delle vignette o nel testo del libro.

Un Giorno da Cana si caratterizza per la presenza di molti easter egg, avventure secondarie, segreti da svelare e molto altro ancora, tutti elementi che speriamo di poter trovare in questo secondo volume! Insomma, non vediamo l’ora di vestire di nuovo i panni di Lucy per scoprire tutto delle storie principali e delle sotto trame nascoste.

Trovate più informazioni su Una Notte da Cana sul sito di MS Edizioni (dove è presente anche un’anteprima gratuita del librogame), sui canali social della casa editrice e sui profili dell’autore Stefano Tartarotti.

Buona lettura e buon gioco!

Ultimi Articoli