Hellwinter: in preorder il librogame e il GdR del mondo di Andrea Tupac Mollica

Hellwinter goco di ruolo

La casa editrice Aristea ha recentemente annunciato il preorder di due nuovi volumi. Si tratta di Hellwinter – La Porta della Luna e Hellwinter – Il Gioco di Ruolo, il librogame e il GdR basati sull’universo twilight fantasy creato da Andrea Tupac Mollica.

Il librogame e il gioco di ruolo sono attualmente ordinabili (anche con un bundle speciale!) e l’uscita è prevista per maggio 2024.

La Porta della Luna è il primo libro-gioco ufficiale ambientato nel mondo di Hellwinter, scritto da Andrea Tupac Mollica e illustrato da Tazio Bettin e Maria Rosaria Monticelli. In questo volume di 340 pagine e 400 paragrafi vestiremo i panni di Drystan Dragonhart, uno dei veterani della Grigia Compagnia: una pericolosa missione e un nemico sfuggente ci attendono. Riusciremo a compiere il nostro dovere e ad assicurare un pericoloso criminale alla giustizia?

Hellwinter – il Gioco di Ruolo si basa sulla stessa ambientazione: si tratta di un high fantasy ambientato in un mondo gotico e romantico. Non si hanno ancora molte informazioni, ma dalle prime indicazioni il GdR di Hellwinter si propone di realizzare un regolamento semplice e immediato.

Al momento i due volumi sono in prevendita ed è possibile acquistare il Bundle di Hellwinter che comprende entrambi i prodotti raccolti in un box rigido, con le relative schede del personaggio e in allegato la mappa 43×30 cm della Baronia di Hellwinter.

Hellwinter è un universo sfaccettato, realizzato da Andrea Tupac Mollica ne I Cancelli di Hellwinter e che si concretizza in radiodrammi, audioracconti, e approfondimenti che potete trovare sui vari canali social, podcast e blog dedicati. L’autore è uno scrittore rinomato nel settore dei librigioco per alcuni suoi volumi come Hong Kong Hustle, Negli Eoni Fedele e Allan Quatermain e il tesoro di Re Salomone; citiamo inoltre i suoi lavori nel mondo del gioco di ruolo, come RAYN, e nella letteratura fantastica (Stregoneria Rusticana).

Insomma, non ci resta che prendere carta e matita e prepararci a giocare!