post-apocalittiche

Giocattoli carini e coccolosi trasformati in mostruosità post-apocalittiche

Avete mai provato ad immaginare se Topolino, Paperino e Winnie the Pooh fossero l’ispirazione per dei personaggi di Fallout o di qualche altro tipo di ambientazione in stile post-apocalittico? Magari includendo anche il tenero e simpatico Trenino Thomas come un veicolo corazzato a sei zampe e addirittura un’armatura-esoscheletro con le sembianze di Pikachu?

L’artista giapponese Y. Nakajima, utilizza dei comuni giocattoli dei personaggi più amati dai bambini, trasformandoli in mostruosità post-apocalittiche che potrebbero tranquillamente essere dei perfetti villain per film o videogame.

Nakajima, sicuramente a suo agio con tutto ciò che riguarda action figure e modellini, è riuscito a realizzare delle statuine davvero fantastiche e ricche di dettagli, usano tecniche di scratching ed invecchiamento (molto in voga tra i modellisti) per donare un aspetto “vissuto” e più reale alle sue creazioni che potete vedere qui di seguito, sia in foto che in video.

Questi giocattoli “riveduti e corretti” scommettiamo che farebbero tranquillamente fare gola a tantissimi collezionisti ai quali piacerebbe entrare in possesso di queste particolari creazioni.

Devo ammettere che il granchio corazzato Thomas è qualcosa di veramente fantastico, ma l’action figure Paperino “Ass Destroyer” è semplicemente meravigliosa!

Voi cosa ne pensate? fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Fonte: Geekaresexy

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed