Aladdin 2 si farà (ma la storia non sarà quella de Il Ritorno di Jafar)

Aladdin

Il primo film è stato un enorme successo commerciale e, dopo l’annuncio di uno spin-off incentrato sul principe Anders, Disney ha rivelato che Aladdin 2 ha avuto luce verde e arriverà presto al cinema.

Disney è pronta a dare il via ai lavori su Aladdin 2, raccontando una storia completamente nuova (ma con il vecchio cast)

Dopo diversi mesi di incertezza, la major hollywoodiana ha finalmente aperto le porte delle stanza degli sceneggiatori pescando dal mazzo le idee di John Gatins (Real Steel) e Andrea Berloff (Straight Outta Compton), che si occuperanno quindi ufficialmente dello script.

Il sequel di Aladdin dovrebbe vedere il ritorno di Guy Ritchie alla regia, così come Will Smith, Mena Massoud e Naomi Scott riprenderanno i loro rispettivi ruoli nel cast.

Al momento non sono state ancora rilasciate informazioni circa la trama della nuova pellicola ma, stando a quanto riportato dal The Hollywood Reporter, si tratterà di una storia completamente originale. Quindi, se speravate di veder adattato l’ottimo secondo capitolo della saga d’animazione, Il Ritorno di Jafar, rimarrete certamente delusi. Attualmente lo studio sta infatti guardando alle “altre storie da Mille e una notte, la raccolta di racconti popolari mediorientali che include anche Alì Baba e i Quaranta Ladroni e Sinbad il marinaio”.

Leggi anche: ecco la vera proposta di matrimonio di Aladdin fatta durante lo spettacolo teatrale ufficiale del film

Il primo film ha superato la quota di un miliardo di dollari al box office globale nel 2019. Il sequel di Aladdin sarà in grado di replicare il successo ottenuto dal suo predecessore?

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

...e questo?
Jurassic World 3: nel cast anche Joseph Mazzello di Jurassic Park