Tusubaraya vince la causa contro il film cinese che aveva usato Ultraman come villain

ultraman cinese

Tsuburaya Productions, la celebre casa di produzione giapponese proprietaria del franchise Ultraman, ha vinto la causa legale che la vedeva contrapposta ai cinesi di BlueArc per l’utilizzo non autorizzato del celebre personaggio creato da Eiji Tsuburaya.

Tsuburaya vince la causa contro la società di produzione cinematografica cinese BlueArc per l’uso non autorizzato di Ultraman

Il tribunale di Shangai ha infatti riconosciuto l’utilizzo indebito da parte della casa di produzione cinese che aveva inserito, senza permesso, Ultraman come villain del film Dragon Force: So Long, Ultraman, condannando BlueArc a pagare un risarcimento di  38 milioni di yen (circa 311.000 euro) per violazione del copyright.

La diatriba legale era iniziata circa tre anni fa quando BlueArc aveva distribuito il film, in cui Ultraman (non una copia o un’imitazione) appariva come personaggio principale del film contrapposto a un’eroica squadra di robot Made in China.

Ultraman

Tsuburaya, nel 2017, aveva denunciato come il film fosse realizzato e pubblicizzato senza alcuna autorizzazione diffidando BlueArc di distribuire la pellicola, cosa che ovviamente i cinesi si sono guardati di fare facendo debuttare il film nelle sale cinematografiche.

Dopo questo primo “nulla di fatto”, dovuto al fatto che BlueArc sosteneva di essere ricorsa a un’estensione legittima di un precedente accordo di licenza, nel 2018 Tsuburaya ha intentato una nuova causa evidenziando come Ultraman venisse fatto passare come un personaggio cattivo, in netto contrasto con la sua natura di eroe e difensore della Terra.

Leggi anche: Ultraman – Prima occhiata al fumetto Marvel dedicato al supereroe giapponese

Siamo davvero felici che Ultraman abbia ricevuto giustizia e che Tsuburaya sia riuscita a far valere i propri diritti grazie a una sentenza emessa lo scorso 30 giugno, poco prima dell’Ultraman Day, il giorno dedicato all’eroe che lotta contro i Kaiju e che si celebra il 10 luglio di ogni anno.

Qui di seguito potete vedere il trailer del film incriminato con l’Ultraman cinese cattivo.

Fonte: AnineNewsNetwork

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2