Tokyo Revengers supera i 50 milioni di copie in circolazione

tokyo revengers manga

Continua l’ascesa di Tokyo Revengers verso i piani alti della classifica dei manga più di successo degli ultimi anni, con la casa editrice Kodansha che svela come l’opera di Ken Wakui abbia raggiunto la quota di 50 milioni di copie in circolazione.

L’annuncio è arrivato dopo il completamento della nuova tiratura di martedì scorso, specificando che i numeri non devono essere intesi come numero di copie vendute come puntualizzato da ANN.

Sono più di 50 milioni le copie in circolazione di Tokyo Revengers

Kodansha, infatti, aveva annunciato come il manga avesse superato i 40 milioni di copie in circolazione già a settembre 2021. In quell’occasione Tokyo Revengers aveva fatto registrare la vendita di 16.532.610 copie, numeri che lo avevano fatto diventando il manga più venduto di Kodansha nel periodo di riferimento di 12 mesi, superando addirittura il record precedente detenuto da L’Attacco dei Giganti. Nel 2013 il manga di Hajime Isayama si attestò a 15.933.801 copie vendute nell’arco di 12 mesi.

Ancora più interessante è l’analisi fatta prendendo come riferimento il debutto dell’anime tratto dal manga di Wakui. Il manga aveva 5 milioni di copie in circolazione a settembre 2020, circa 8 milioni di copie a febbraio 2020, 10 milioni di copie a fine marzo 2021 (prima della premiére dell’anime) per poi far registrare un’accelerazione con oltre 14,5 milioni di copie a maggio 2021, più di 25 milioni di copie a giugno 2021 e oltre 32 milioni di copie in circolazione a luglio 2021.

tokyo revengers manga

Dettagli e trama di Tokyo Revengers

Ken Wakui ha lanciato il manga su Weekly Shōnen Magazine di Kodansha nel marzo del 2017. La serie, che conta oltre 4 milioni di copie in circolazione, ha visto la pubblicazione del 22° volume del manga lo scorso 16 aprile, mentre il 2 giugno è iniziato l’arco finale dell’opera.

Takemichi Haganaki è un ragazzo che ha subito un forte trauma in seguito alla morte della sua fidanzata che, oltre a essere il primo vero amore, reputava una grande amica. Il giovane, dopo l’avvenimento, non intraprenderà più in una relazione amorosa.

Takemichi è costretto a vivere da solo e a svolgere un lavoro che non gli piace, fino a quando non viene spinto contro un treno. Invece di morire, si ritrova catapultato indietro nel tempo prima della scomparsa della sua fidanzata Hinata, all’epoca delle scuole medie.

Lo scopo del nostro protagonista è impedire la morte della ragazza, ma questo compito non sarà affatto facile dato che Hinata viene uccisa da alcuni giovani criminali.

Per impedire la tragedia, Takemichi dovrà diventare un criminale più forte degli assassini della sua amata Hinata, arrivando ai vertici di una delle gang di delinquenti più pericolose della regione del Kanto.

Ricordiamo che Tokyo Revengers è pubblicato in Italia da Edizioni BD sotto l’etichetta J-POP Manga a partire dal 3 febbraio 2021.

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2