The Walking Dead 9 ottiene gli ascolti più bassi di sempre

Enid The Walking Dead

Nonostante le promesse di un reboot dello show, l’atteso addio di alcuni personaggio storici e un tentativo di rilancio della serie, il secondo episodio di The Walking Dead 9 ha ottenuto gli ascolti più bassi di sempre.

I tempi in cui The Walking Dead era la serie più seguita della TV sembrano essere molto lontani, con l’episodio andato in onda la scorsa domenica (lunedì sera in Italia), The Bridge, che stando ai dati riportati da Variety ha fatto registrare il peggior rating nella storia dello show.

The Walking Dead 9

Il secondo episodio di The Walking Dead 9 batte il record negativo di spettatori, detenuto in precedenza da un episodio della prima stagione

Sono stati infatti “solamente” 4,9 milioni gli spettatori a stelle e strisce che hanno seguito il secondo episodio, ottenendo un rating del 2.0 per la fascia d’età tra i 18 e i 49 anni. Un record negativo detenuto precedentemente da un episodio della prima stagione, andato in onda otto anni fa, con un rating del 2.4.

A dispetto di tutto questo, sembra che il network continuerà a lavorare sul franchise per almeno altri 10 anni, con l’intenzione di realizzare anche dei lungometraggi.

Cosa ne pensate? Avete visto i primi due episodi di The Walking Dead 9? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2