Mer 19 Giugno, 2024

Le News della settimana

spot_img

Potrebbe interessarti

The Last of Us: crescita record di spettatori con il secondo episodio della serie

È stata la seconda première di una serie più vista su HBO dopo oltre un decennio e, ora, grazie al secondo episodio, The Last of Us sta vedendo una crescita degli spettatori da record.

Secondo i dati rilevati da Nielsen e Warner Bros. Discovery (come riportato da Variety), il secondo episodio della serie ha portato 5,7 milioni di spettatori su HBO e HBO Max, con una crescita del 22% rispetto al recente record di 4,7 milioni. Dopo due giorni dalla messa in onda, Warner Bros. Discovery ha comunicato che il dato è balzato a oltre 10 milioni.

Secondo HBO, si tratta della “più grande crescita di pubblico della seconda settimana per una serie drammatica originale HBO nella storia del network”, dalla prima di The Last of Us al debutto del secondo episodio. Nell’ambito dello stesso aggiornamento, è stato anche rivelato che il primo episodio ha registrato 18 milioni di spettatori, quasi quattro volte di più rispetto alla sera della prima.

The Last of Us

HBO ha dichiarato che “l’audience della domenica sera per una serie HBO rappresenta in genere il 20%-40% dell’audience totale lorda dello show per episodio”. Di conseguenza, possiamo aspettarci che anche il secondo episodio raggiunga un nuovo record nel prossimo futuro.

Detto questo, anche con numeri così alti, The Last of Us su HBO è ancora in ritardo rispetto alla première di House of the Dragon, che l’anno scorso ha fatto la storia del network debuttando con quasi 10 milioni di spettatori – l’audience più grande per una nuova serie originale nella storia della pay TV.

Ambientato 20 anni