The Flash: cancellata la serie di The CW, che si ferma alla nona stagione

the flash

Dopo nove lunghe stagioni (forse anche troppe) la serie di The Flash è stata ufficialmente cancellata da The CW. L’ultima stagione dell’amata serie DC, la nona, debutterà nel 2023, con l’inizio della produzione prevista per settembre di quest’anno. Un’ultima stagione di The Flash che sarà composta da un totale di 13 episodi.

Si ferma così un’altra serie dell’Arrowverse, il piccolo e a volte scomodo universo DC nato nel 2011 con il successo di Arrow. The Flash è stata la serie più popolare di questo universo, con lo show che ha concluso la stagione 8 come uno degli spettacoli più visti del palinsesto di The CW. Superman & Lois, Stargirl e l’imminente serie Gotham Knights sono gli unici titoli DC rimasti ora sul network.

The Flash

Cancellata la serie di The Flash

“Nove stagioni! Nove anni di salvataggi di Central City mentre accompagnavamo il pubblico in un viaggio emozionante pieno di cuore, umorismo e spettacolo”, ha affermato il produttore esecutivo e showrunner della serie Eric Wallace. “E ora Barry Allen ha raggiunto il cancelletto di partenza per la sua ultima gara. Così tante persone straordinarie hanno dato i loro talenti, tempo e amore per dare vita a questo meraviglioso show ogni settimana. Quindi, mentre ci prepariamo a onorare l’incredibile eredità della serie con il nostro entusiasmante capitolo finale, voglio ringraziare il nostro cast fenomenale, gli sceneggiatori, i produttori e la troupe nel corso degli anni che hanno contribuito a rendere The Flash un’esperienza così indimenticabile per il pubblico di tutto il mondo”.

The Flash è l’ultimo spettacolo legacy della CW a concludersi negli ultimi mesi, in seguito alla cancellazione di altre serie come Naomi, Batwoman e Legends of Tomorrow. Sviluppata da Greg Berlanti, Geoff Johns e Andrew Kreisberg la serie annovera Grant Gustin come Flash titolare. Il cast dell’ottava stagione includeva anche Jesse L. Martin, Candice Patton, Danielle Panabaker, Danielle Nicolet, Kayla Compton e Brandon McKnight.

Ora resta di capire cosa accadrà al film solista con protagonista Ezra Miller, che dovrebbe uscire il 23 giugno 2023, ma il cui futuro è incerto a causa dei due arresti per aggressione dell’attore.

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2