Netflix: nessun reboot degli show Marvel per almeno due anni

The Defenders Netflix

È successo con Iron Fist, poi con Luke Cage e, infine, anche con Daredevil: ogni volta che Netflix ha annunciato la cancellazione di uno show Marvel, ha sempre rassicurato i fan dicendo loro che i protagonisti sarebbero tornati in produzioni future (magari su un’altra piattaforma di streaming).

Purtroppo, però, stando ad un recente report di Variety, la situazione potrebbe essere un pochino diversa.

Nessun reboot reboot degli show Marvel per almeno due anni dalla cancellazione, è questo l’accordo stretto con Netflix

Secondo un report di Variety, infatti, nell’accordo stretto tra i due colossi ci sarebbe una clausola che impone un embargo su ogni possibile reboot di uno show per almeno due anni dalla sua cancellazione.

Questo significa che, per rivedere in azione i Difensori di Hell’s Kitchen, molto probabilmente sulla piattaforma di streaming Disney+, dovremo aspettare almeno fino al 2020.

La terza stagione di Jessica Jones, infatti, è prevista per il prossimo anno e, di conseguenza, dando per certa la sua cancellazione, l’investigatrice privata dai poteri sovraumani potrà tornare solo nel 2021.

jessica jones

Un destino diverso potrebbe toccare a The Punisher, la cui seconda stagione arriverà sul catalogo della N rossa il prossimo mese e per il quale non si conoscono ancora i dettagli dell’accordo.

Insomma, questo embargo è una ragione in più per non abbonarmi a Disney+, il cui catalogo, al momento, mi pare decisamente scarno.

E voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Fonte: Gizmondo

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2