Dune The Sisterhood: Travis Fimmel, Ragnar di Vikings, si unisce al cast della serie TV

travis fimmel ragnar

Cresce ancora il cast di Dune: The Sisterhood, con la serie TV prequel dei film di Denis Villeneuve che dà il benvenuto a Travis Fimmel, magnifico interprete di Ragnar Lothbrok di Vikings.

L’attore australiano, come anticipato, è solo l’ultima aggiunta a una crew attoriale di primo livello che il mese scorso si era arricchita degli ingressi di Shalom Brune-Franklin (The Tourist), Sarah-Sofie Boussnina (The Colony), Faoileann Cunningham (The Northman), Aoife Hinds (Normal People) e Chloe Lea (Foundation) che erano seguiti a quelli di Emily Watson e Shirley Henderson.

Secondo quanto riportato da Variety, Fimmel interpreterà Desmond Hart, personaggio descritto come “un soldato carismatico con un passato enigmatico che cerca di ottenere la fiducia dell’Imperatore a spese della Sorellanza”.

Dune The Sisterhood

Creata da Diane Ademu-John (The Haunting of Bly Manor, The Originals e The Vampire Diaries), che è anche la showrunner di Dune: The Sisterhood, la serie TV è prodotta da Denis Villeneuve con Alison Schapker come co-conduttrice e produttrice esecutiva insieme a Johan Renck (Chernobyl) che dirigerà anche il primo episodio dello show di HBO.

La storia, che come ha affermato Villeneuve “è progettata per coesistere con i film di Dune”, sarà ambientata 10.000 anni prima dell’esistenza di Paul Atreides e seguirà le vicende delle Sorelle Harkonnen mentre combattono le forze che minacciano il futuro dell’umanità e fondano la mitica setta nota con il nome di Bene Gesserit.

La Watson e la Henderson interpreteranno rispettivamente Valya Harkonnen e Tula Harkonnen, le formidabili Sorelle Harkonnen salite al potere nella Sorellanza.

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2