Venom: La Furia di Carnage, il film rinviato ancora una volta causa Covid

Sembra proprio che il simbionte Marvel non sia affatto immune al Covid-19 e, dopo i numerosi rinvii già subiti dalla pellicola, Venom: La Furia di Carnage, il sequel del film del 2018 con Tom Hardy, è stato rinviato ancora una volta.

Venom: La Furia di Carnage è stato rinviato

A causa della variante Delta del virus, secondo un sondaggio del National Research Group di fine luglio, il livello di comfort degli spettatori nell’andare al cinema è sceso dall’81% al 66%. Si tratta di una rilevazione di cui gli studios di Hollywood tengono particolarmente contro e, con un forte calo come questo, non sorprende che le major stiano decidendo nuovamente di far slittare la data di uscita sul grande schermo dei propri film.

La pellicola era inizialmente prevista per essere rilasciata nell’ottobre 2020 ed era già stata rimandata più volte; prima a giugno 2021 e poi a settembre 2021, con grande sgomento dei fan. Il film a lungo atteso ha ora una nuova data di uscita, fissata al 15 ottobre 2021.

Nella speranza che questa sia l’ultima volta che il film viene rimandato (tutti noi non vediamo l’ora di vedere Tom Hardy e Woody Harrelson sfidarsi), meglio riguardarsi un’altra volta l’ultimo trailer diffuso in rete di Venom 2.

venom 2 la furia di carnage

Trama, dettagli e data di uscita di Venom: La Furia di Carnage

Venom: La furia di Carnage arriverà nelle sale cinematografiche il  15 ottobre 2021.

Il film, che sarà diretto da Andy Serkis, vedrà il ritorno di Tom Hardy nei panni del doppio ruolo Eddie Brock / Venom, a cui sia affiancheranno Michelle Williams nei panni di Anne Weying, Woody Harrelson interpreta Cletus Kasady, alias Carnage, mentre Naomie Harris (Moonlight) interpreta la villain Shriek.

Più di un anno dopo aver “accolto” il legame con il simbionte alieno che l’ha trasformato nell’antieroe che tutti conosciamo, un vero letale protettore, Eddie Brock (Tom Hardy) è pronto a riprendere in mano la sua carriera nel giornalismo investigativo intervistando in carcere il serial killer Cletus Kasady (Woody Harrelson) per scoprire dove sono sepolti i corpi delle sue vittime.

Quando però lo stesso Kasady diventa l’ospite di un altro simbionte più feroce e pericoloso che eleva alla massima potenza le psicosi del freddo assassino, Venom si troverà a che fare con una vera macchina per uccidere rosso sangue senza alcuna coscienza.

Fonte