Demon Slayer The Movie: Mugen Train sbanca anche il botteghino USA

Kyojuro Rengoku demon slayer mugen train

Il film di Demon Slayer (Kimetsu no Yaiba) si sta rivelando un successo anche al botteghino USA, tanto che Demon Slayer The Movie: Mugen Train ha fatto qualcosa che nessun film giapponese è stato capace di fare in terra americana da oltre 20 anni.

Il lungometraggio animato basato sul manga campione di vendite di Koyoharu Gotoge, ha fatto registrare il miglior incasso in Nord America durante lo scorso fine settimana.

Demon Slayer The Movie: Mugen Train domina il botteghino USA

Mugen Train si è attestato a intorno a una cifra di poco superiore a 6,42 milioni di dollari che non solo è più di quanto ha incassato il live-action Mortal Kombat nello stesso weerkend, ma ha reso il film di Demon Spalyer il più visto negli USA e in Canada.

Solo un altro film giapponese era stato in grado di fare tanto: Pokémon il film – Mewtwo colpisce ancora del 1999.

Tuttavia, a differenza del film dei Pokémon, la performance di Demon Slayer fa ancora più impressione considerando sia il periodo difficile durante il quale il film è arrivato nei cinema, sia per il fatto che Mugen Train è “Rated R”, ossia vietato ai minori di 17 anni non accompagnati da un adulto.

Dettagli e sinossi del film di Demon Slayer

Il lungometraggio adatterà l’arco narrativo del Treno Demoniaco e sarà realizzato ancora da Ufotable, dallo stesso team di produzione dell’anime di Demon Slayer, serie che ha debuttato nell’aprile del 2019 e ha trasmesso il 26° e ultimo episodio nel mese di settembre 2019.

Enmu, la prima Luna Calante, viene inviato per uccidere Tanjiro Kamado e gli altri Ammazzademoni in modo da essere “promosso” a Luna Crescente e ricevere ancora più sangue da Muzan Kibutsuji.

Nel frattempo, Tanjiro, Zenitsu Agatsuma e Inosuke Hashibira decidono di acquistare i biglietti per salire a bordo del Treno dell’Infinito e unirsi a Kyojuro Rengoku, (Pilastro della Fiamma), con la speranza di saperne di più sulla tecnica della Danza del Dio del Fuoco. Ma presto, tutti dovranno impegnarsi per difendere i passeggeri a bordo del treno.

fonte

Mostra Commenti (0)
0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti