Contagion: Steven Soderbergh sta sviluppando un “sequel filosofico”

Recentemente riscoperto a causa delle pandemia che stiamo vivendo nella realtà, Contagion, il film di Steven Soderbergh arrivato nelle sale nel 2011, vedrà presto l’arrivo di un “sequel filosofico” (qualunque cosa voglia dire).

Il regista Steven Soderbergh rivela che un “sequel filosofico” di Contagion è in sviluppo insieme allo sceneggiatore del film originale

In occasione di una recente intervista rilasciata al podcast di Happy Sad Confused, il regista ha rivelato di essere al lavoro sul nuovo film insieme a Scott Burns, lo sceneggiatore di Contagion. Il nuovo progetto, però, non sarà un vero e proprio sequel del film, ma piuttosto una pellicola che andrà a toccare temi e idee simili.

“Ho un progetto in fase di sviluppo a cui sto lavorando con Scott Burns, che è una sorta di sequel filosofico di ‘Contagion’ ma in un contesto diverso”, ha detto Soderbergh durante il podcast. “Li definirei come fossero due tipi di colore di capelli accoppiati, ma molto diversi. Quindi, Scott e io stavamo discutendo: “Allora, quale potrebbe essere la prossima iterazione di una storia tipo” Contagion”?” Ci abbiamo lavorato; probabilmente dovremmo andarci piano per un po’.”

Il film del 2011 era incentrato su un’immaginaria epidemia virale che colpiva gli Stati Uniti, del caos che ne seguì e sui tentativi del governo di gestire la situazione. La trama di Contagion conteneva più di alcuni parallelismi con la pandemia di coronavirus nel mondo reale, il che, ovviamente, ha fatto salire alle stelle la popolarità del film all’inizio dell’anno.

Contagion

Soderbergh ha anche espresso la sua opinione sulla pandemia in corso e, con l’aiuto degli attori originali del film, tra cui figurano star come Matt Damon, Gwyneth Paltrow, Jude Law, Kate Winslet e Laurence Fishburne, ha dato consigli su come gestire la situazione grazie all’esperienza maturata sul set derivata da numerose ricerche e consulenze scientifiche.

Cosa ne pensate? Vi piace l’idea di un sequel di Contagion? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Mostra Commenti (0)
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments