Baby Yoda è nello spazio! Gli astronauti della SpaceX hanno portato un peluche in orbita

Baby Yoda SpaceX

Il successo di Baby Yoda non conosce confini planetari dato che ora, uno dei tanti peluche realizzati su licenza della serie live action di Star Wars, The Mandalorian, sta volando nello spazio insieme ai membri dell’equipaggio della Crew Dragon di SpaceX.

Un peluche di Baby Yoda è finito nello spazio con la Crew Dragon di SpaceX, usato come indicatore di gravità

La missione Crew-1 nata dalla collaborazione di SpaceX con la NASA è partita nella notte di domenica scorsa, osservata da milioni di persone grazie anche alla consueta diretta live streaming approntata dall’azienda di Elon Musk su YouTube. Curiosamente, durante il live streaming, poco prima che l’equipaggio si preparasse a dormire, un peluche di Baby Yoda ha iniziato a fluttuare nella cabina di pilotaggio, con l’astronauta specialista in comunicazione Leah Cheshier che ha dichiarato:

Abbiamo a bordo Baby Yoda che sta cercando di prendere uno dei posti. (…) Forse Baby Yoda sta cercando di pilotare il veicolo.

Leggi anche: Baby Yoda è ricercato, nel calendario dell’Avvento 2020

Insieme agli astronauti Mike Hopkins, Victor Glover, e Shannon Walker e Soichi Noguchi dell’agenzia aerospaziale giapponese era infatti presente anche un piccolo Baby Yoda, portato a bordo per essere utilizzato come indicatore di gravità come spiegato successivamente.

Ecco il video in cui The Child passa davanti alla camera:

Qui sotto, invece, potete continuare a seguire la diretta della missione attraverso il canale della NASA:

guest
0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
black mirror bandersnatch colin
Black Mirror: Bandersnatch, terminata la causa legale sul film Netflix