Il regista di Doctor Sleep ha gettato la spugna sul prequel di Shining

critiche a Shining da parte di Stephen King

Poco prima dell’arrivo di Doctor Sleep nei cinema, Mike Flanagan, il regista del film, aveva espresso il desiderio di passare più tempo con Dick Hallorran, magari realizzando un prequel di Shining. Come sappiamo, però, il progetto sembra essere andato in pane e acqua, con gli scarsi risultati al botteghino di Doctor Sleep, nonché una pandemia che ha complicato le cose, che hanno influito pesantemente sulla decisione di realizzare o meno un film prequel di Shining.

Il regista di Doctor Sleep sembra aver rinunciato definitivamente al progetto del film prequel di Shining, che ora non vedrà più la luce

Ma se fino a qualche settimana fa il regista si era detto speranzoso che il progetto potesse continuare, ora, intervenuto ad un panel del Fantasia International Film Festival, Flanagan sembra aver definitivamente gettato la spugna.

“Non so più se andrò oltre, a dire il vero. Spero che un giorno ne riparleremo perché mi piaceva molto”

Non molto tempo fa era stata inoltre rivelata la possibile trama del film prequel, che lo sceneggiatore Mark Romanek aveva iniziato già a scrivere e che avrebbe spiegato il finale di Shining:

“La sceneggiatura era davvero fantastica e si basava sul prologo del romanzo che Stephen King aveva scritto e che poi è stato tagliato per la sua lunghezza. E quindi è basato su qualcosa che ha scritto King, non è qualcosa che qualcuno ha inventato da zero ma è più simile ad una storia delle origini, western e selvaggia, che risale alla costruzione e alla profanazione dei cimiteri indiani con la costruzione dell’Overlook Hotel e quello che è il significato di tutto questo”

Insomma, sembra proprio che sia arrivato il momento di mettere la parola fine sul progetto.

Cosa ne pensate? Vi sarebbe piaciuto veder realizzato il film prequel di Shining? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Mostra Commenti (0)
0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti