Counter Strike 1.6 ora può essere giocato gratis tramite browser

counter strike 1.6

Anche se siamo ancora affascinati dalla recente presentazione ufficiale di PlayStation 5 e dei primi giochi che arriveranno sulla console next-gen di Sony, con titoli dall’enorme potenziale come Horizon The Forbidden West e Project Athia, non possiamo esimerci dal segnalare un a vecchia gloria videoludica che adesso è possibile giocare gratis online sul proprio browser.

Ora è possibile giocare a Counter Strike 1.6 gratis direttamente dal proprio browsere web

Parliamo di Counter-Strike 1.6, lo sparatutto multiplayer creato da due studenti universitari che nel 1998 svilupparono la prima versione del gioco modificando il codice sorgente di Half-Life e lo pubblicarono sotto forma di mod gratuito. Adesso, grazie agli intrepidi tizi di cs-online.club, potremo rimetterci a dare la caccia ai terroristi semplicemente caricando il gioco a partire da questa pagina.

Non è richiesta nessuna registrazione, anche se potrebbe volerci un po’ di tempo e pazienza affinché il gioco possa essere caricato. Sono presenti diversi server sparsi tra Europa, Canada, Asia, India, USA e Brasile tra cui scegliere, così come è possibile scegliere le classiche mappe di Counter Strike come de_dust, de_dust2, cs_assault, cs_italy e altre ancora.

Counter-Strike è un FPS online dove i giocatori divisi in due squadre (Anti-Terrorist e Terrorist) si affrontano in diverse modalità di gioco le quali prevedono il completamento di diversi obbiettivi come ad esempio sorvegliare un’area, innescare o disinnescare una bomba o sorvegliare degli ostaggi. Alla fine di ogni round ai giocatori viene dato del denaro (se il round è stato vinto dalla propria squadra il premio sarà maggiore) che può essere utilizzato per comprare delle armi sempre più potenti nel round successivo, inoltre viene dato ulteriore denaro ai giocatori per ogni nemico ucciso e per il completamento di altri obbiettivi minori.

Le armi sono classificate in modo diverso rispetto agli altri FPS: non esiste infatti un bilanciamento, alcune armi hanno prestazioni molto più elevate rispetto alle altre ma hanno anche un costo in denaro maggiore.

Leggi anche: Il famoso meme del “duct-taped gamer” raccontato da un documentario – Ecco il trailer

Che ne dite? SI organizza una bella partitina come ai vecchi tempi dei LAN party? Proverete a giocare a questa versione gratis di Counter Strike? Fatecelo sapere con un vostro commento qui sotto!

...e questo?
Catan: World Explorers, il celebre gioco da tavolo diventerà un gioco in stile Pokémon GO