Shining: il prequel del film non si farà a causa del flop di Doctor Sleep

Jack Nicholson Shining

Con appena 72 milioni di dollari raccolti al botteghino, a fronte di un budget di 45 milioni di dollari, Doctor Sleep, il sequel di Shining, è stato un vero e proprio flop, tanto che Warner Bros ha già deciso per la chiusura del progetto dedicato al prequel dell’iconica pellicola di Stanley Kubrick.

Gli sforzi di Mike Flanagan, il regista di Doctor Sleep, non sono valsi a molto e, nonostante il suo film sia stato apprezzato dalla maggior parte di coloro che l’hanno visto, il box office ha decretato la morte prematura del prequel di Shining, di cui si parla ormai da anni nei corridoi di Warner Bros.

Warner Bros era al lavoro su un prequel di Shining, un progetto ora accantonato a causa del flop al botteghino di Doctor Sleep

Oggi scopriamo che Mark Romanek aveva già iniziato a lavorare ad un prequel ambientato nell’Overlook Hotel, con Glenn Mazzara che si stava dedicando alla sceneggiatura. E proprio l’iconico Overlook Hotel doveva essere il protagonista del nuovo film, con la trama che sembra dovesse raccontare la storia dell’uomo che costruì l’hotel sulle colline del Colorado all’inizio del XX secolo.

“La sceneggiatura era davvero fantastica e si basava sul prologo del romanzo che Stephen King aveva scritto e che poi è stato tagliato per la sua lunghezza. E quindi è basato su qualcosa che ha scritto King, non è qualcosa che qualcuno ha inventato da zero ma è più simile ad una storia delle origini, western e selvaggia, che risale alla costruzione e alla profanazione dei cimiteri indiani con la costruzione dell’Overlook Hotel e quello che è il significato di tutto questo”

Questo è quanto è stato rivelato in occasione di una recente intervista da Romanek, il quale ha poi aggiunto che il vero problema è che “il film è molto costoso”.

Leggi anche: ecco lo zerbino ufficiale dell’Overlook Hotel, per dare “il benvenuto” agli ospiti di casa vostra

“La mia sensazione è che (con Doctor Sleep) volessero vedere se ci sarebbe stata la possibilità di realizzare un universo che potesse avere una vita finanziaria propria, o una vita artistica grazie al pubblico. Comunque non si sa mai, è un’ottima sceneggiatura. Sono orgoglioso della sceneggiatura”.

Cosa ne pensate? Vi sarebbe piaciuto vedere un prequel di Shining sulle origini dell’Overlook Hotel? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

guest
1 Commento
più vecchi
più nuovi più votati
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
Andrea
Andrea
2 Giugno 2020 14:33

Assolutamente si! VOGLIO (non vorrei) vedere il prequel di shining, non riesco a trovare neanche il libro ma io e mia moglie saremmo entusiasti di poter completare la saga migliore mai sceneggiata!

...e questo?
Radioactive: online il trailer del biopic Amazon su Marie Curie