Cranio Creations: ecco le novità per il 2020

cranio creations

Cranio Creations ha annunciato la lista dei giochi da tavolo in uscita nel 2020: ecco le novità che usciranno quest’anno dalla casa editrice di Nemesis e Barrage.

Sono ben sei i titoli di cui è prevista la pubblicazione quest’anno. Scopriamoli insieme!

Quali sono le novità che pubblicherà Cranio Creations nel 2020? Scopriamo insieme i prossimi giochi da tavolo della casa editrice milanese

Dopo i fasti dell’anno passato, in cui Cranio è stata capace di localizzare, e produrre, alcuni tra i migliori giochi da tavolo del 2019, è ora di rimettersi al lavoro. La casa editrice pare non essersi fatta trovare impreparata, con ben sei titoli già in agenda e presentati alla Spielwarenmesse di Norimberga proprio in questi giorni.

Ecco quali sono i titoli che potremo giocare quest’anno.

Pakal

Il gioco è da 2 a 4 giocatori, per una durata di una ventina di minuti. Gli autori sono Luca Bellini e Luca Borsa, e l’uscita è prevista nel secondo trimestre di quest’anno.

Pakal è un gioco di scorrimento tessere in cui ogni giocatore ha una griglia 4×4 coperta da 15 blocchi, di cui alcuni opachi e altri trasparenti.

Ad ogni round, una carta obiettivo è rivelata, i giocatori fanno scorrere le proprie tessere in modo da lasciare visibile solo ed esclusivamente i simboli indicati. Se riesci a completare l’obiettivo entro il tempo limite puoi prendere un blocco punteggio e avanzare il tuo segnalino fino al simbolo indicato. Più velocemente risolvi l’obiettivo, più facilmente potrai prendere il blocco che ti farà avanzare di più

Quando superi una linea rossa sul tracciato punteggio, devi rimpiazzare una tessera colorata con una trasparente, e ciò renderà più complicato risolvere gli obiettivi successivi.

Meow

Il grande e produttivissimo Reiner Knizia è l’autore di questo gioco da tavolo da 2 a 6 giocatori, di breve durata ed anch’esso in uscita prima dell’estate.

MEOW è un gioco di carte e di prese di Reiner Knizia in cui dei gattini si contendono il cibo. I giocatori devono essere furbi e cercare di raccogliere le ciotole più ricche, evitando le lische di pesce e cercando di non rompere vasi.

Ogni partita è divisa in 3 round, e ogni round è diviso in 9 turni. In ogni turno, i giocatori giocano delle carte gatto. Poi, il giocatore che ha giocato la carta di maggior valore ottiene il token in palio. Fate attenzione perché non tutti i token sono positivi. Alla fine del gioco, il giocatore che ha raccolto il maggior numero di punti è il vincitore.

Mekhane

Mekhane

Di questo gioco da tavolo vi avevamo già parlato, ma adesso abbiamo anche una data d’uscita. Vedremo Mekhane sui nostri tavoli nel secondo trimestre del 2020.

In MEKHANE, il Destino e le Divinità raccontano una storia che riguarda i personaggi disponibili sul tavolo. La storia è divisa in round chiamati capitoli, alla fine di ogni capitolo il giocatore Destino decide quale personaggio morirà in base a come la storia si sta sviluppando. La storia si sviluppa tramite carte destino che i giocatori Divinità giocano per influenzare le decisioni del fato.

Alla fine del gioco, una delle Divinità, il cui personaggio è sopravvissuto, sarà il vincitore.

“Narra del destino dei mortali. Racconta le loro storie e decidi a quale sorte andranno incontro. L’unico limite è la tua fantasia, la fantasia di un Dio! “
Il primo gioco narrativo di Cranio Creations.
Con le illustrazioni di Progetto Stigma, pluripremiato collettivo di illustratori e fumettisti.

MYSTERY HOUSE: RITORNO A TOMBSTONE

La prima delle espansioni di Mystery House, il vincitore del Toy Award 2020 nella categoria Teenager & Adulti (10+), arriverà entro questo Marzo.

Una tribù indiana senza paura, pistole veloci, un mistero sotto il caldo sole del West. Tutto questo vi aspetta in Ritorno a Tombstone, un’avventura a tema western che espande il gioco Mystery House. Avventure in scatola.

Risolvi gli enigmi e scappa dal wild wild west.

Golem

Gli autori di Golem, che vedremo intorno ad ottobre in occasione della fiera Essen Spiel, sono Virginio Gigli, Flaminia Brasini e Simone Luciani.

Il gruppo che ha creato Grand Austria Hotel, a cui questo gioco da tavolo s’ispira per alcune meccaniche, ha realizzato un gioco da 1 a 4 giocatori, di genere engine-building. Probabilmente, tra tutte le novità di questo 2020 da Cranio Creations, è sicuramente quello più indicato per giocatori esperti.

Il gioco si basa sulla leggenda del Golem del 16° secolo, una creatura antropomorfa che il Rabbino Loew ha animato dall’argilla per proteggere il suo popolo. I giocatori ricoprono il ruolo di cabalisti che creano queste creature magiche e potenti, ma attenzione, se il Golem diventa troppo potente, distruggerà tutto ciò che incontra lungo la sua strada.

L’ultima delle novità di Cranio Creations per il 2020 la troveremo su Kickstarter: Maharaja!

Wolfgang Kramer e Michael Kiesling, stavolta insieme a Simone Luciani, riproporranno ad aprile su Kickstarter un’edizione rivista e rinnovata di Maharaja. L’originale gioco del 2004, in una nuova veste grafica curata da Klemens Franz, riporterà i giocatori di nuovo nella lontana India.

Nuove tessere e nuovi personaggi, un nuovo meccanismo per ottenere punti vittoria e maggiore profondità di gioco. E fantastiche miniature!

Maharaja è un gioco di area control: invia i tuoi architetti per le strade dell’India a costruire templi e statue in onore delle divinità, per ottenere prestigio. Guadagna denaro da reinvestire nel tuo business per entrare nelle grazie del Maharaja.

Un viaggio epico non finisce mai!

Quindi preparate meeple e miniature gente, perché anche il 2020 si appresta ad essere un anno ricco di novità!

...e questo?
tambù
Tambù: dall’idea al gioco da tavolo in un click!