Metal Revolution in anteprima mondiale a Lucca Comics con Asus Rog Phone II

Metal Revolution, il videogame cyberpunk di combattimenti tra robot sviluppato da NEXT Studios, sarà disponibile in anteprima mondiale all’imminente Lucca Comics & Games 2019 con la possibilità di provarlo su Asus ROG Phone II, lo smartphone da gaming di ultima generazione.

Metal Revolution sarà presente in anteprima mondiale a Lucca Comics & Games 2019 con Asus Rog Phone II

Il gioco, la cui data di rilascio su Steam non è ancora stata annunciata, potrà essere provato per la prima volta sul Rog Phone II allo stand di Asus dal 30 ottobre al 3 novembre 2019.

Metal Revolution è un fighting game a tema robot cyberpunk che regala un’esperienza altamente innovativa e coinvolgente.

Ambientato in un universo parallelo in cui il giocatore partecipa al conflitto tra umanità e tecnologia attraverso una modalità che è simile a quella dei giochi di ruolo, Metal Revolution rappresenta la rottura degli schemi tradizionali e adotta un sistema di combattimento intuitivo e facile da imparare dove anche i giocatori alle prime armi possono esibirsi in movimenti e combo impressionanti.

Presso lo stand Asus, la possibilità di provare il gioco è anche l’occasione di scoprire il favoloso Rog Phone II, il primo gaming phone al mondo alimentato dal processore Qualcomm Snapdragon 855 Plus.

Questo incredibile e perfeormante game-fonino, dotato di batteria da 6000 mAh e con una velocità di 2.96 GHz vi permetterà sessioni di gioco infinite, mentre il display AMOLED da 6,59” con tecnologia HDR a 10 bit e latenza al touch di 49 ms vi regalerà una qualità di gioco e un’esperienza visiva senza precedenti. Asus Rog Phone II è tutto quello che avreste desiderato da uno smartphone gaming.

A Lucca Comics and Games 2019 sarà anche possibile vedere da vicino e testare i migliori prodotti ASUS TUF e ROG.

Ci saranno diverse novità a partire dai monitor gaming passando per le schede madri e video, fino alle periferiche Rog.

Leggiamo altro?
Tell Me Why: ecco il trailer del nuovo titolo di DONTNOD Entertainment
>