The Conjuring: è morta Lorraine Warren, l’investigatrice del paranormale che ha ispirato la saga

Si è spenta, all’eta di 92 anni, Lorraine Warren, l’esperta di demomonolgia e investigatrice del paranormale i cui studi e ricerche hanno ispirato la saga cinematografica horror The Conjuring e altre pellicole come Annabelle.

Addio a Lorraine Warren, la demonologa le cui indagini hanno ispirato la saga cinematografica horror The Conjuring

Nata nel 1927, insieme a suo marito Ed indagò su diversi casi di fenomeni soprannaturali che raccontò in una serie di libri, opere che furono utilizzati dal regista James Wan come base per la creazione del fortunato franchise.

La Warren divenne nota a livello mondiale perché legò il suo nome e la sua attività di ricercatrice del paranormale proprio ai più famosi casi di eventi soprannaturali della storia come il caso Amityville, che ha generato una lunga serie di pellicole horror, passando dal celebre poltergeist di Enfield, alla bambola  Annabelle,  fino ad arrivare alle vicende che videro protagonista la famiglia Perron, con queste ultime storie ricostruite proprio dalla saga The Conjuring.

La notizia della scomparsa di Lorraine Warren è stata diffusa da Chris McKinnell, nipote della donna, tramite un post su Facebook.

Nei film, Lorraine è stata interpretata da Vera Farmiga, con l’attrice che ha condiviso su Twitter un ricordo della donna:

Fonte: Comicbook

Potrebbe piacerti anche
Commenti
Caricamento...