Guardiani della Galassia Vol. 3: Disney riassume James Gunn

Certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano.

Disney e Marvel perdonano James Gunn e lo riassumono affidandogli nuovamente Guardiani della Galassia vol.3

A quanto pare l’amore tra James Gunn e Marvel/Disney aveva subito solo una battuta d’arresto dato che Disney, dopo aver licenziato il regista lo scorso luglio, togliendoli la sedia di director di Guardiani della Galassia vol.3 lo scorso luglio, lo ha riassunto affidandogli nuovamente il terzo capitolo dei Guardiani.

A rivelare la notizia bomba, forse la più importante di questo 2019 per l’Universo Cinematografico Marvel è stata Deadline, secondo cui il presidente dei Walt Disney Studios, Alan Horn, ha teso più volte la mano a James Gunn, incontrandolo ripetutamente la scorsa estate e persuadendolo e ritornare in sella al progetto.

Il riavvicinamento sarebbe stato frutto del messaggio di scuse che il regista ha affidato a Twitter e della gestione complessiva della faccenda (sempre da parte di Gunn) che ha mantenuto un basso profilo e non ha mai criticato la scelta di Disney di licenziarlo a seguito degli infelici messaggi, risalenti a 10 anni fa, a cui Gunn si era lasciato andare.

Fonte: Comicbook

Potrebbe piacerti anche
Commenti
Caricamento...