Il sequel di Quella Casa nel Bosco? Il regista ci spiega perché (probabilmente) non si farà

Il sequel di Quella Casa nel Bosco, ovvero il sequel di uno dei film che risiede stabilmente nella mia personalissima lista delle pellicole horror più sottovalutate degli ultimi anni (prima o poi ci scriverò un pezzo), potrebbe non vedere mai la luce.

Il regista Drew Goddard esclude la possibilità che potremo vedere mai un sequel di Quella Casa nel Bosco… ma mai dire mai

Non che ci fosse un sequel in programma, sia chiaro, ma il regista del film del 2012, Drew Goddard, ha comunque voluto spegnere le eventuali speranze sul nascere.

Ecco le sue parole rilasciate durante un’intervista con Fandango:

“Beh, sai, ci siamo un po’ messi in un angolo con il finale di Cabin in the Woods. Non è una di quelle cosa che richiede un seguito, ti dice già tutto.

Avevamo alcune idee folli, ma Joss ed io abbiamo sentito fortemente che non volevamo farlo ‘solo per farlo’. Giusto? Sono molto fortunato di poter continuare a fare film, non ho bisogno di fare un sequel solo per fare un sequel. L’unico modo per farlo è se potessimo rendergli giustizia e, la verità, è che è difficile rendergli giustizia. Ogni versione di un eventuale sequel della storia sottrarrebbe qualcosa dal finale che abbiamo avuto nel film, e mi sembra che continui ad essere il finale perfetto per quel film e non vorrei mai sminuirlo.

Quello che intendo dire è che ‘mai dire mai’. Domani potrebbe colpirmi un’illuminazione e arrivare l’idea che renda giustizia al primo film, ma non ho ancora avuto questa idea, non ho ancora avuto l’idea che mi faccia dire, ‘Oh, dobbiamo mollare tutto e farlo ora’”.

Cosa ne pensate? Vi piacerebbe vedere un sequel di Quella Casa nel Bosco? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto; nel frattempo, vi lascio in compagnia del trailer italiano del film che recentemente ha festeggiato il milione di visualizzazioni:

Mostra Commenti (0)
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments