Il regista di Doctor Sleep avverte: “non aspettatevi di vedere Shining”

Shining

Shining è un mostro sacro della storia del cinema e, quando qualche tempo fa è stato annunciato che anche il sequel del libro di Stephen King, Doctor Sleep, sarebbe diventato un film, i fan sono subito “impazziti” per la notizia.

Il regista della pellicola, Mike Flanagan, ha però voluto mettere le mani avanti spiegando che, nonostante ci siano diverse connessioni dirette tra le due storie, il pubblico non deve aspettarsi di vedere qualcosa di simile a Shining:

“Penso che dobbiate saperlo. Non esiste una versione del mondo in cui io non sto cercando di riconoscere uno dei più grandi film mai realizzati. Non c’è niente di positivo nel cercare di allontanarsi da quella verità. Allo stesso tempo, questo non è Shining.”

“Ha una sua storia e in un modo molto specifico. Se avete letto il libro, sapete esattamente perché è così diverso, ma credo che stiamo camminando su un filo sottile. Mi sto divertendo molto a farlo. Realizzerò il film e poi spegnerò internet per due settimane… e vedremo come andrà tutto “.

Trama e dettagli di Doctor Sleep, il sequel di Shining

Nel film rivedremo Danny Torrance, in versione adulta e alcolizzata, che mostra la sua luccicanza solamente quando è sobrio. Danny utilizzerà i suoi poteri per comunicare con i morenti presenti nella casa di riposo locale ma tutto cambierà quando incontra Abra, una ragazzina che possiede i suoi stessi poteri.

Prodotto da Trevor Macy e Jon Berg, Doctor Sleep sarà diretto da Mike Flanagan (già responsabile dell’adattamento di un altro romanzo di Stephen King, Il Gioco di Gerald) e dovrebbe debuttare al cinema il 24 gennaio 2020.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Fonte: Bloody Disgusting

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2

Il Negozio delle Necessita Desktop ads

Mostra Commenti (0)
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments