L’ottimo Alien: Isolation avrà finalmente un sequel… a fumetti

Tra i tanti videogiochi provati in questa generazione di console, Alien: Isolation, l’opera di The Creative Assembly e Feral Interactive, è certamente uno dei titoli che ho apprezzato maggiormente.

Ogni volta che ripenso al fatto che un suo sequel non si trova ora in sviluppo, sento “una fitta al petto” che, se non altro, rievoca le emozioni provate nascondendomi dal letale xenomorfo della stazione Sevastopol.

La storia di Amanda Ripley, la figlia di Ellen Ripley conosciuta in Alien: Isolation, continuerà in un sequel a fumetti di Dark Horse Comics

Oggi, però, scopro con piacere che, a ridosso del New York Comic Con, Dark Horse Comics ha annunciato una miniserie a fumetti intitolata Aliens: Resistance che fungerà da sequel per Aliens: Defiance e Alien: Isolation.

La storia raccontata in questa miniserie sarà infatti incentrata sull’eroina Zula Hendricks, che questa volta sarà accompagnata dalla figlia di Ellen Ripley, protagonista di Isolation.

Zula recluterà Amanda per aiutarla a far luce su di “un sinistro programma di armi biologiche” e “condurre una resistenza contro un arsenale potenziato progettato per mantenere segrete le atrocità più oscure”.

Il primo numero di Aliens: Resistance arriverà nelle fumetterie e nelle edicole il 23 gennaio 2019.