Bob Iger parla dei prezzi del servizio streaming di Disney

film Disney natale 2017

Nel corso della stessa conference call in cui è stato confermato la volontà di Disney di continuare a sviluppare i franchise di X-Men, I Fantastici Quattro e DeadpoolBob Iger, CEO della casa di Topolino, ha rivelato alcuni interessanti dettagli sui prezzi del futuro servizio streaming di Disney.

Bob Iger, nel corso di una conference call, ha parlato dei prezzi del futuro servizio streaming di Disney

La piattaforma di digital entertainment on demand, che dovrebbe essere lanciata alla fine del prossimo anno e che includerà i contenuti di Lucasfilm, Marvel Studios e Pixar, offrirà il servizio con costi inferiori a quelli odierni di Netflix.

Il prezzo effettivo degli abbonamenti, tutt’ora sconosciuto, sarà più basso rispetto all’offerta del colosso di Scotts Valley per via della minore quantità di contenuti, anche se Iger ha aggiunto la nuova ESPN Plus della Disney e la loro comproprietà Hulu potrebbero essere incluse in un pacchetto:

Se un cliente vuole tutti e tre, in definitiva noi ci vediamo un’opportunità per raggrupparli dal punto di vista del prezzo.

Il prezzo sarà adeguato a un volume di prodotto inferiore, così come il costo di produzione e di property relativi a quel contenuto.

In fin dei conti, a quanto pare, i prezzi iniziali degli abbonamenti al prossimo servizio di streaming di Disney saranno compatibili alla minore offerta di contenuti, nonostante tra questi contenuti sono annoverati con certezza la serie TV live-action di Star Wars, la nuova stagione di Star Wars: The Clone Wars, una nuova serie originale Marvel, un film live-action di Lilli e il vagabondo,gli adattamenti televisivi di Monsters Inc., High School Musical e altro ancora.

Cosa ne pensate a riguardo? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Fonte: HeroicHollywood

Leggiamo altro?
Death Note
Il sequel di Death Note di Netflix è ancora vivo e vegeto
>