Quiet è ora giocabile, grazie al nuovo aggiornamento di Metal Gear Solid V

Si, avete letto bene. Konami ha rilasciato un nuovo aggiornamento per Metal Gear Solid V: Phantom Pain a distanza di 3 anni dall’uscita del titolo!

A distanza di ben 3 anni dal debutto sugli scaffali del titolo, Konami ha rilasciato un nuovo aggiornamento per Metal Gear Solid V: Phantom Pain

Nonostante la travagliata lavorazione del gioco e l’addio del suo creatore Hideo Kojima, la casa produttrice di Tokyo pare non essere rimasta con le mani in mano aggiornando, anche a distanza di anni, uno dei suoi ultimi giochi degni di nota (non teniamo conto di Metal Gear: Survive che ha avuto un numero di vendite disastroso).

Dopo l’aggiornamento arrivato appena un anno fa, in cui nelle missioni online (le cosiddette FOB) potevamo impersonare nientepopodimeno che Ocelot, con il nuovo update 1.17 si aggiunge al roster la bellissima e fatale assassina Quiet!

Oltre alle sue eccezionali doti da cecchina, la ragazza avrà abilità di movimento uniche che le permetteranno di muoversi a folle velocità e fare salti molto alti ma potrà mimetizzare con l’ambiente circostante, diventando praticamente invisibile!

L’aggiornamento contiene anche un nuovo livello di difficoltà per le FOB e tante nuove armi da usare nella suddetta modalità online.

Nonostante la cattiva nomea che Konami si è fatta negli ultimi anni, c’è da ammettere che questo continuo supporto (seppur molto dilatato nel tempo) è davvero lodevole, contando che stiamo parlando di un gioco uscito ormai ben 3 anni fa!

E voi? State ancora giocando a Metal Gear Solid V o state aspettando Death Stranding, la nuova creatura di Kojima? Fatecelo sapere nei commenti!

Fonte: Gamezone

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed
Leggiamo altro?
GreedFall: il nuovo trailer svela la data di uscita del GDR