Toki: il remake del classico arcade arriverà su Nintendo Switch alla fine del 2018!

Non di solo Spyro vive l’uomo e siccome continuiamo ad essere legati, e ancor di più affascinati, dai classici titoli arcade ecco che come manna dal cielo (quanto mi sento biblico stasera) arriva la notizia che Microids ha annunciato il remake di Toki (Juju Densetsu), il leggendario platform game arcade prodotto dalla TAD Corporation nel 1989, arriverà su Nintendo Switch entro la fine del 2018.

Il nuovo videogame, che vede protagonista la scimmia Toki, segnerà anche il ritorno dei suoi papà Philippe Dessoly e Pierre Adane, rispettivamente artista e sviluppatore del titolo originale.

Dessoly ha sottolineato come il gioco rappresenti per lui qualcosa di fondamentale:

Ho un rapporto molto speciale con questo gioco, in un certo senso è la mia Madeleine de Proust.

Appena inizia la musica, vengo catapultato indietro nel tempo all’epoca del porting da Amiga ad Atari, quando nell’industria videoludica si respirava un’atmosfera particolare.

È stato come ricevere un souvenir molto speciale quando, 30 anni dopo, quando mi hanno chiesto di realizzare il remake, una cosa impossibile da rifiutare.

Mi piace migliorare e reinterpretare i design dei personaggi e degli sfondi. Spero che ci saranno tanti fan, vecchi e nuovi, che si divertiranno giocando.

Toki

Toki è un guerriero che vive un’esistenza pacifica e primitiva nelle profondità della giungla insieme alla sua amata Miho.

I due però non hanno fatto i conti con lo stregone Dottor Vookimedlo il quale, estasiato dalla bellezza di Miho, decide di rapirla e trasformare Toki in una scimmia con l’aiuto del demone Bashtar e portare la ragazza nel suo palazzo d’oro.

Determinato a salvare la sua amata, Toki parte per una pericolosa avventura per raggiungere il palazzo di Vookimedlo, salvare Miho e riacquistare il suo aspetto umano.

L’ex guerriero però dovrà adattarsi alla sua nuova forma scimmiesca e, invece di usare armi convenzionali, si servirà di micidiali proiettili che sputerà dalla bocca.

Nel corso della sua ricerca, Toki troverà vari oggetti che gli saranno utili, tra i quali un casco da football americano, un paio di felci e una tuba, cercando di stare attento per non farsi accoppare e disperarsi mettendosi le mani in testa!

Cosa ne pensate? Quanti di voi (io!) hanno giocato a Toki?

Fonte: Gematsu

Potrebbe piacerti anche