Fantascienza classica, innovativa o distopica, ecco 10 consigli per delle letture appassionati

Finita l’estate arriva quel periodo dell’anno che ci porta a goderci un po’ di più il divano o la poltrona, magari in compagnia di un bel serial o di qualche lettura particolarmente interessante. Oggi vi diamo un consiglio di lettura per affrontare l’inverno in arrivo, con una selezione di saghe di fantascienza che possono essere delle ottime compagne di avventura. Una precisazione, non si tratta di una selezione dei ‘migliori’, si tratta di un elenco di consigli basati sui nostri gusti, quindi se manca una delle vostre saghe preferite… scrivetela nei commenti, mi raccomando!

Bene, ora è tempo di iniziare il nostro viaggio nel futuro!

THE EXPANSE

Un nome che ormai, grazie ad un’ottima serial disponibile su Netflix, ha saputo crearsi una bella schiera di appassionati. Partendo da alcuni classici spunti narrativi della fantascienza, il duo di autori che si firmano come James S.A. Corey ha creato un universo in cui complotti politici, misteriosi alieni e colonie spaziali sono sempre presenti. Disponibile interamente in italiano, se avete dimistichezza con l’inglese non perdetevi l’occasione di leggere in lingua originale le short stories che approfondiscono gli eventi dei libri!

fantascienza the expanse

CICLO di DUNE

Come non citare Dune? La saga della famiglia Herbert è uno dei pilastri della moderna fantascienza. Iniziata decenni fa dal padre Frank, questa epopea è stata poi approfondita dal figlio Brian, con l’aiuto di Kevin J. Anderson. Vermi giganti, intrighi di corte ed una società complessa sono i punti forti di questa serie, specialmente nel primo ciclo, scritto dal padre (sei libri). I nuovi libri scritti negli ultimi anni (di cui alcuni ancora inediti in italiano) sono un immenso prequel che spiega in modo preciso e appassionante la nascita della società conosciuta con i primi libri di Herbert.

TRILOGIA dello SPRAWL

Il punto di partenza del cyberpunk, il sottogenere fantascientifico creato da William Gibson. Disponibile anche in un bel volume unico, queste tre pietre miliari (Giù nello Sprawl, Neuromante e Mona Lisa Cyberpunk) sono una spettacolare finestra su uno dei generi più intriganti della sci-fi, con una particolare ed inquietante anticipazione dell’evoluzione della nostra società.

SAGA dei GIGANTI

Cosa accadrebbe se tutto quello che pensiamo di sapere dell’umanità venisse ribaltato? Da questo interrogativo parte l’universo narrativo di James P. Hogan, facendo ritrovare sulla Luna il gigantesco scheletro di una creatura umanoide. Scritto con un tono a volte troppe scientifico, questo ciclo rappresenta una diverso approccio alla fantascienza, con un’idea intrigante che viene ben sviluppata, portando il lettore su strade mai percorse prima!

CICLO di LUCKY STARR

Il nome di Asimov viene spesso associato ai suoi robot o a saghe più note, ma dalla mente del geniale scrittore è nato anche l’avventuriero Lucky Starr, giovane genio scientifico che insieme al suo amico Bigman vive delle storie appassionanti, dal taglio classico, ambientate in un futuro in cui l’umanità ha colonizzato il sistema solare. Non facilissimi da recuperare, le avventure di Lucky Starr sono però una vera miniera di emozioni!

METROVERSO

Dalla Russia arriva uno dei cicli fantascientifici degli ultimi anni. Dmitrij Gluchovskij ha ambientato la propria saga letteraria nella Mosca post-atomica, con la popolazione che si è rifugiata a vivere all’interno della metropolitana moscovita, unica zona ancora abitabile. Oltre ad esser diventata anche una serie di videogiochi di successo, Metro ha dato vita al Metroverso, filone letterario a cui hanno aderito autori di diverse nazioni, che hanno mostrato le conseguenze dello scontro atomico nel resto del mondo, tra cui anche l’Italia grazie ai libri di Tullio Avoledo (Le radici del cielo, La crociata dei bambini)

fantascienza metro 2033

INVASIONE/COLONIZZAZIONE

E se le sorti della nostra società fossero state decise da un’invasione aliena ai tempi della Seconda guerra Mondiale? Da questo interrogativo Harry Turtledove ha ideato il suo ciclo che segue lo sviluppo della società moderna partendo dall’incontro con una civiltà aliena in uno dei momenti più cupi dell’era moderna. Scritto con taglio molto umano, arricchito da una nutrita schiera di personaggi, si tratta di un’ottima serie distopica che appassiona e offre una visione innovativa!

CICLO di ENDER

Per molti anni frainteso come una manifesto pro-guerra, la saga di Ender ideata da Orson Scott Card, diventata anche un film discreto, offre una serie di spunti interessanti, partendo da una guerra risolta da un giovane protagonista, Ender, che dovrà poi passare il resto della sua vita a convivere con le scelte di un’intera cultura. Card ha creato un universo narrativo incredibile, scegliendo anche di arricchire la sua storia con un personaggio parallelo che si muove nell’ombra, mostrando l’altro lato del mito di Ender!

TRILOGIA di TAKESHI KOVACS

Creato da Richard D. Morgan, Takeshi Kovacs si muove in un futuro in cui l’umanità ha conquistato le stelle e riesce a spostarsi da un pianeta all’altro, semplicemente digitalizzando la propria coscienza e inviandola come un pacchetto dati in corpi disponibili su altri pianeti! I tre libri che compongono la saga di Takeshi Kovacs affrontano diversi temi, dall’avventura fantascientifica classica, alla xenofobia alla religione, il tutto con taglio tipicamente sci-fi ma facilmente riconoscibili.

WILD CARDS

Serie curata nientemeno che da George Martin (che non finisce mai Le cronache del ghiaccio e del fuoco), anche in questo caso torniamo nei primi anni del ‘900 per vedere le conseguenze della comparsa di strani poteri nella popolazione, con la conseguente mutazione di individui ed un nuovo ordine sociale. Presentato nella forma di raccolta antologica, Wild Cards rappresenta una fantascienza dinamica ed appassionante,

Eccoci arrivati alla fine di questo personale elenco di letture consigliate. Come detto più in alto, la fantascienza presenta un’incredibile quantità di cicli e libri, quindi se vedete il vostro preferito assente, parlatecene nei commenti!

Leggi anche

In arrivo 10 sequel di film cult di cui, forse, non siete a conoscenza

Ecco i 10 sequel dei film cult che si trovano ora in cantiere presso gli studio di Hollywo…