Furti al Rancho Obi-Wan, la più grande collezione privata di Star Wars del mondo

Rancho Obi-Wan

Ecco la storia dei furti al Rancho Obi-Wan, la più grande collezione privata di Star Wars del mondo, dietro al quale si celava un “insospettabile” ladro

Questa mattina, Steve Sansweet, il proprietario della più grande collezione privata di memorabilia di Star Wars al mondo, ha denunciato sui social di essere stato vittima di numerose ruberie in questi ultimi mesi.

Il proprietario del Rancho Obi-Wan, une vero e proprio museo di gadget legati a Star Wars nel nord della California, ha dichiarato che oltre 100 oggetti, per la maggior parte action figures vendute al di fuori del territorio statunitense, sono stati sottratti alla collezione e rivenduti sul mercato per un valore complessivo di circa 200,000 $.

Ecco la collezione, visitata qualche tempo fa da Tested:

Si è scoperto però che il colpevole non è un visitatore del Rancho Obi-Wan ma è invece Carl Edward Cunningham, un amico “fidato” di Sansweet, scoperto dopo aver tracciato la vendita di una rarissima action figure di Boba Fett proveniente proprio dalla collezione. L’uomo è ora in arresto dallo scorso marzo ed è in attesa di giudizio.

Insomma, sembra che il lato oscuro della forza mieta ancora vittime tra i fan di Star Wars (e i loro amici arraffoni).

Fonte: Io9

 

 

...e questo?
Borat 2
Borat 2: ecco il video in cui Sacha Baron Cohen fugge dal comizio in ambulanza