La seconda stagione di The Seven Deadly Sins sarebbe dovuta approdare oggi su Netflix, ma online c’è finito qualcosa di molto diverso…

Come già ampiamente anticipato tramite il nostro abituale articolo sulle uscite di febbraio 2017,  la seconda stagione di The Seven Deadly Sins sarebbe dovuta approdare da oggi su Netflix, interamente doppiata in italiano. Sottolineiamo il sarebbe, perché pare proprio che, per vedere la seconda stagione, ci sarà ancora da attendere.

Seven Deadly Sins: Seven days

La sinossi ufficiale dell’adattamento animato dell’omonimo manga fantasy di Nakaba Suzuki, rivelata qualche tempo fa, era in effetti piuttosto vaga e non accennava minimamente al fatto che, quella diffusa da poche ore sulla piattaforma di streaming, NON è la seconda stagione dell’ottimo anime prodotto dalla stessa Netflix:

I Seven Deadly Sins hanno riportato la pace nel regno di Liones, ma non possono tirare un sospiro di sollievo perché nuove avventure e vecchi amici li attendono.

Quello che è comparso su Netflix oggi è in realtà l’OAV (doppiato comunque in italiano) composto da 4 episodi, Signs of a Holy War, andato in onda in Giappone lo scorso agosto 2016.

Le domande quindi sorgono spontanee: che fine ha fatto la tanto anticipata seconda stagione? Si tratta di un errore di comunicazione di Netflix? Possibile che, da quando è stata annunciata, nessuno si sia accorto che questa NON è la seconda stagione che tutti i fan si aspettavano di vedere?

Ovviamente vi terremo aggiornati come sempre sugli sviluppi della vicenda.

Leggi anche

Glow: Netflix rinnova lo show per una seconda stagione

Netflix pubblica online un teaser della seconda stagione di Glow, la serie tv originale de…