Ben Affleck parla del Joker di Jared Leto

Joker di Jared Leto

Durante la settimana Conan ha dedicato un’intera puntata all’ultimo film DC, Batman v Superman: Dawn of Justice, in una serata durante la quale sono intervenuti i principali attori della pellicola. Dal momento che a breve uscirà un nuovo film, ambientato nello stesso universo del pipistrello, il conduttore ha chiesto ad Affleck le sue impressioni sul Joker di Jared Leto:

“Penso che Jared sia un genio, ma non posso fornire ulteriori dettagli perchè sono vincolato da accordi di riservatezza”

“L’unica cosa che posso dire è che quel ragazzo è brillante. La sua interpretazione è brillante, magistrale”

Il nuovo Batman si aggiunge quindi alla lunga lista di attori che hanno partecipato alla promozione del nuovo cinecomic, esprimendo la loro approvazione sull’interpretazione di Leto. Sembra proprio che il compianto Heath Ledger abbia trovato un degno successore.

Nel frattempo Leto ha rilasciato un’altra intervista ad Entertainment Weekly, dove ha parlato proprio dell’interpretazione del suo personaggio.

“Hai appena saputo che devi fare qualcosa di diverso, e che devi farlo da solo”  “E’ qualcosa che accade sempre. Che tu sia un compositore che deve riarrangiare un pezzo di un secolo fa o un attore che reinterpreta un ruolo. I registi oggi attingono molto a film del passato, gli attori reinterpretarono ruoli celebri, è qualcosa che si ripete nel tempo. E da Scarface ad Amleto, in un certo senso è interessante reinterpretare e ridefinire. E’ un lavoro di responsabilità, certo, ma è molto emozionante. E Joker, sicuramente, è uno di quei ruoli per i quali è necessario impegno. E’ un personaggio che è stato scritto brillantemente qualcosa come 75 anni fa! E’ un onore poter avere un’opportunità del genere”.

fonte: ComicBook

...e questo?
Michael Bay ha firma un contratto pluriennale con Sony per film e serie TV