The Witcher: i fan scoprono che Ciri sarà nera e l’autrice dello show abbandona Twitter

La notizia che Ciri, l’amato personaggio della saga di The Witcher, sarà interpretata nella serie TV di Netflix da un’attrice BAME (black, asian o di un’altra minoranza etnica), non è proprio andata giù ai fan. E così, dopo le ripetute minacce e offese, Lauren S. Hissrich, l’autrice dello show che fino a pochi giorni fa era, attraverso Twitter, la principale fonte di notizie sulla serie, ha deciso di abbandonare il social dell’uccellino blu.

Lauren S. Hissrich, l’autrice della serie tv di The Witcher di Netflix, abbandona Twitter dopo le ripetute minacce a causa della scelta di un’attrice BAME per Ciri

Secondo molti, la mossa della Hissrich sarebbe solamente una decisione politica legata ad un tema a lei caro, che nulla dovrebbe avere a che vedere con un prodotto di intrattenimento tratto da una saga basata su racconti e tradizioni slave. In tutta risposta, l’autrice ha detto che non commenterà il cast finché non saranno ufficializzati gli attori, ma di capire che molte delle critiche provengono da una parte della fanbase con opinioni molto forti e precise.

A differenza di molti addii eccellenti di Twitter visti in passato, però, l’abbandono della Hissrich ha trovato ben pochi sostenitori, con la risposta più in evidenza che recita:

Vi prego, attenetevi al materiale originale ok? È basato sui racconti popolari slavi ed europei, non su alcune questioni americane del 21 ° secolo.

Cosa ne pensate di questa scelta? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2