Nightmare Before Christmas 2? Danny Elfman spiega perché il sequel non si farà mai

Nightmare Before Christmas

Se è vero che Halloween e Natale sono ancora lontani, Nightmare Before Christmas non smette mai di essere attuale e, tra i tanti fan del film in stop motion di Tim Burton e Henry Selick, c’è chi si domanda ancora se Nightmare Before Christmas 2 un giorno si farà.

Una domanda a cui sembra difficile rispondere, ma che qualcuno come Danny Elfman, il compositore dietro il film nonché la voce cantata del suo protagonista Jack Skellington, ha provato comunque a dare una risposta.

Purtroppo, sembra che Tim Burton non voglia più avere a che fare con la pellicola del 1993 o il suo universo.

Nightmare before christmas

Nightmare Before Christmas si farà?

“Non credo”, ha detto Elfman in una recente intervista rilasciata a proposito di un sequel di Nightmare Before Christmas. “Credo che Tim abbia sempre pensato che è stato quello che è stato.”

Il compositore ha però anche affermato che Hollywood è raramente prevedibile e un Nightmare Before Christmas 2 potrebbe esser realizzato se qualcuno, un giorno, proporrà una buona idea. Elfman ha anche puntualizzato che coglierebbe al volo l’opportunità di tornare nel mondo di Nightmare Before Christmas, se gli venisse proposto di farlo.

“Ma sai, non mi scioccherebbe del tutto se tornasse con… Se avesse un nuovo capitolo, andrei sicuramente a realizzarlo”, ha continuato il musicista. “Ma non ha mai espresso alcun interesse nel farlo. Penso che si senta come se sia stata una cosa pura ed era quello che era e che provare a fare dei sequel sarebbe stato… penso che semplicemente non sia nei suoi piani. Ma non posso mai parlare per Tim. È il suo universo.”

In realtà, un sequel di Nightmare Before Christmas esiste già, ma non si tratta di un film in stop motion.

Fonte

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2