Sab 13 Luglio, 2024

Le News della settimana

spot_img

Potrebbe interessarti

La Caccia a Gollum: Andy Serkis rivela che nel film potrebbero tornare alcuni personaggi noti

Andy Serkis sarà il regista del prossimo film Il Signore degli Anelli: The Hunt for Gollum (La Caccia a Gollum), prodotto da Peter Jackson, e di recente ha fornito ulteriori informazioni sul progetto e sui personaggi che incontreremo.

Quando gli è stato chiesto di parlare del film in un’intervista con Popverse, Serkis ha detto: “È così presto; sarebbe ingiusto impegnarsi in qualcosa a questo punto”. Ha poi però aggiunto che alcuni personaggi del Signore degli Anelli potrebbero tornare nel film. Ha detto: “Ma dirò che sarà un’immersione profonda in cui indagheremo sul personaggio di Gollum”.

“Potrebbero esserci personaggi che riconosciamo e che potrebbero tornare. Non dirò chi”.

Alcune vecchie conoscenze e personaggi de Il Signore degli Anelli torneranno probabilmente nel nuovo film de La Caccia a Gollum

Sarà interessante vedere quali personaggi riporteranno nel film, ma il più ovvio è il Gandalf di Ian McKellan. L’attore aveva già detto di aver sentito che il personaggio sarebbe stato coinvolto.

Ha detto: “Ma non c’è un copione, non c’è un’offerta, non c’è un piano”. Quando gli è stato chiesto se fosse interessato a tornare nel ruolo, ha risposto con una risatina: “Se sarò vivo”.

La sceneggiatura è stata scritta da Fran Walsh e Philippa Boyens, insieme a Phoebe Gittins e Arty Papageorgiou, ed è destinata a “esplorare trame ancora da raccontare”. Questo film in particolare sarà ovviamente incentrato su Gollum.

Parlando del motivo per cui stanno raccontando questa storia, Jackson ha detto: “Il personaggio di Gollum/Sméagol mi ha sempre affascinato perché Gollum riflette il peggio della natura umana, mentre il suo lato Sméagol è, probabilmente, piuttosto simpatico. Penso che sia in sintonia con i lettori e con il pubblico del cinema, perché c’è un po’ di entrambi in ognuno di noi. Vogliamo davvero esplorare la sua storia e approfondire quelle parti del suo viaggio che non abbiamo avuto il tempo di trattare nei primi film. È troppo presto per sapere chi incrocerà il suo cammino, ma è sufficiente dire che prenderemo spunto dal professor Tolkien”.

Fonte

Ultimi Articoli