Johnny Depp tornerà sul set nei panni di Luigi XV, per la prima volta dopo tre anni

Johnny Depp

Impegnato in questo momento a Los Angeles, nella battaglia legale che lo vede contrapposto alla ex moglie e star Amber Heard, Johnny Depp tornerà sul set di un film per la prima volta dopo più di tre anni, nei panni di Luigi XV di Borbone.

L’attore sarà infatti il monarca francese del ‘700, detto il Beneamato, nel film Jeanne Du Barry. Qui si troverà al fianco di Maïwenn nel dramma storico francese su Jeanne Bécu, una donna nata in povertà che ascese ai ranghi della corte del re Luigi XV (Johnny Depp) diventandone l’amante.

Maïwenn, oltre che a recitare insieme a Depp, sarà anche la regista del film, la cui data di inizio delle riprese deve essere ancora fissata. Nel cast, tra i protagonisti, ci saranno anche Louis Garrel, Pierre Richard e Noemie Lvovsky.

Labyrinth

Il tre volte candidato all’Oscar non appare in un film dai tempi di Minamata, all’inizio del 2019, e da allora ha spiegato in più occasioni di essere una vittima della cosiddetta “cancel culture”. Questo attraverso anche alla perdita del ruolo forse più importante della sua carriera, quello di Jack Sparrow nella saga targata Disney di Pirati dei Caraibi; e proprio di Pirati dei Caraibi 6 e del mancato guadagno dell’attore si è parlato poche ore fa durante il processo tra Depp e la Heard.

Fonte

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2