Il Ragazzo e l’Airone trionfa ai BAFTA, vincendo il premio di miglior film d’animazione

Il Ragazzo e l'Airone

La British Academy of Film and Television Arts ha assegnato il premio BAFTA per il miglior film d’animazione all’ultimo film di Hayao Miyazaki, Il Ragazzo e l’Airone (Kimi-tachi wa Dō Ikiru ka). Il film era in competizione con Galline in fuga – L’alba dei nugget, Elemental e Spider-Man: Across the Spider-Verse. Il Ragazzo e l’Airone è il primo film anime (ma anche a ricevere una nomination) a vincere l’ambito premio da quando è stato introdotto il premio nel 2006.

Anche The Super Mario Bros. Movie, reduce da un successo al box office, era nella longlist per la categoria film d’animazione, ma alla fine non è stato nominato.

Il Ragazzo e l'Airone

Il premio BAFTA per il miglior film d’animazione si unisce ai tanti altri premi vinti dal film anime Il Ragazzo e l’Airone

Oltre a questo, Hayao Miyazaki ha vinto il premio Annie per il miglior storyboarding per un lungometraggio con Il Ragazzo e l’Airone, mentre il direttore dell’animazione del film, Takeshi Honda, ha vinto il premio per la migliore animazione dei personaggi per un lungometraggio durante gli Annie Awards di sabato.

Il Ragazzo e l’Airone ha poi vinto il premio come miglior film d’animazione all’81ª edizione dei Golden Globes a gennaio. L’Alliance of Women Film Journalists gli ha assegnato il premio per il miglior film d’animazione nell’ambito dei suoi EDA Awards il 31 dicembre. Il 78° Mainichi Film Awards ha annunciato, in vista della cerimonia del 14 febbraio, che il film riceverà il Noburou Oofuji Award, che premia le opere di animazione che offrono nuove forme di espressione creativa. Il film ha ricevuto anche nomination agli Annie Awards (per il lungometraggio animato, la regia e la scrittura) e ai British Academy Film Awards (per il film d’animazione).

Il film ha esordito in Giappone il 14 luglio, vendendo 1,003 milioni di biglietti e guadagnando circa 13,2 milioni di dollari nei primi tre giorni di programmazione. Il Ragazzo e l’Airone ha anche venduto 1,353 milioni di biglietti e ha guadagnato 2,149 miliardi di yen (circa 15,53 milioni di dollari) nel lungo weekend da venerdì a lunedì. È il 71° film di maggior incasso di sempre in Giappone e il terzo film di maggior incasso nel 2023 nella terra del Sol Levante, con un incasso di 8,66 miliardi di yen (circa 61,4 milioni di dollari).

Il film si è classificato al primo posto nel suo weekend di apertura al box office statunitense, con un guadagno di 12.836.313 dollari nei primi tre giorni, diventando la “prima produzione originale di anime” a raggiungere la vetta del box office statunitense.

Per coronare il successo resta solo il premio che verrà assegnato al miglior film d’animazione durante la Notte degli Oscar, dove Il Ragazzo e l’Airone risulta favorito per la vittoria.