Gattaca: la serie TV di Showtime è stata abbandonata

Gattaca

Showtime ha deciso di interrompere un paio di progetti in fase di sviluppo, tra cui l’attesissima serie sequel del film di fantascienza Gattaca e la serie guidata da Mandy Patinkin intitolata Seasoned.

La notizia di una serie su Gattaca in fase di sviluppo presso Showtime era emersa per la prima volta qualche mese fa, suscitando l’entusiasmo dei fan dell’ottimo film di fantascienza. La rete via cavo non sembra però ora aver più intenzione di proseguire con il progetto.

Secondo le fonti, la ragione di queste cancellazioni risiede nel fatto che tutti i progetti erano prodotti da studi esterni. Sebbene la decisione di interrompere tali show sia indubbiamente deludente per i fan, gli studios responsabili della loro produzione avranno l’opportunità di venderli ad altre reti e piattaforme di streaming. Quindi sì, c’è la possibilità che la serie di Gattaca, prima o poi, arrivi comunque ad essere realizzata.

Questi recenti tagli allo sviluppo fanno parte di una strategia più ampia di Showtime e di Paramount. Dopo l’assunzione della direzione di Showtime da parte di Chris McCarthy, la rete ha ridotto in modo significativo il suo programma di sviluppo. Anche Paramount+ ha fatto notizia all’inizio della settimana con la cancellazione e la rimozione di diversi show, tra cui Star Trek: Prodigy e Grease: Rise of the Pink Ladies.

Dando un’occhiata più da vicino ai progetti cancellati, Gattaca si sarebbe dovuto svolgere una generazione dopo gli eventi del film, “quando la scienza e l’umanità si sono evolute al punto da poter dirigere la nostra stessa evoluzione. L’ingegneria genetica ha creato un mondo in cui i genitori possono determinare il futuro dei loro figli prima che nascano (i Validi), il che ha creato di default una nuova sottoclasse, non più determinata dallo status sociale o dal colore della pelle (gli Invalidi)”.

Per quanto riguarda Seasoned, Mandy Patinkin avrebbe recitato accanto a sua moglie, Kathryn Grody. Questa serie di sei episodi sarebbe stata ispirata alla loro relazione reale ed è stata prodotta da Jax Media.