Game of Thrones 8: ecco chi è sopravvissuto e chi è morto nel terzo episodio

game of thrones 8 jon snow re della notte

La lunga attesa per la Battaglia di Grande Inverno è giunta al termine.

Il terzo episodio di Game of Thrones 8 è andato in onda questa notte in versione originale sottotitolata in italiano (e replicherà ovviamente questa sera su Sky Atlantic HD), rivelando i nomi dei personaggi morti e sopravvissuti alla battaglia con il Re della Notte.

Game of Thrones 8Attenzione! Seguono spoiler sul terzo episodio de Il Trono di Spade! Procedete con cautela!

Partiamo dagli Stark (quelli che rimangono, almeno). Sansa si è ritirata nelle cripte dove, inaspettatamente, ha trovato la salvezza insieme a Tyrion, Varys e Missandei.

Arya è rimasta a combattere la battaglia ed è diventata la paladina di questa nuova stagione, avendo lei inferto il colpo mortale al Re della Notte, che invece si è portato via il coraggioso Theon Greyjoy mentre difendeva Bran (ancora vivo per poco).

Jon Snow, Daenerys, Gendry, Jaime Lannister, Il Mastino, Samwell Tarly, Brienne di Tarth e Davos Seaworth hanno combattuto duramente la battaglia, riuscendo tuttavia a superare la notte. Con loro anche Spettro, che sappiamo essere sopravvissuto grazie al nuovo trailer, mentre a Dany rimangono ancora due draghi, anche se un po’ malconci.

Sansa Stark game of thrones 8Chi non ce l’ha fatta è invece Edd l’Addolorato, insieme a Lyanna Mormont, Ser Jorah Mormont (morto difendendo Daenerys ovviamente), Lord Beric Dondarrion, Viserion (ok, tecnicamente era già morto), qualche migliaio di Dothraki e Immacolati (virtualmente tutti), e Melisandre, che si è tolta la vita proprio alla fine dell’episodio.

Ah, chiaramente tutti i personaggi rimasti ad Approdo del Re sono ancora in vita, almeno per il momento.

Il vostro personaggio preferito è morto o sopravvissuto al terzo episodio di Game of Thrones 8? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2