Dune: Spice Wars non avrà multiplayer, campagna e lingua italiana in early access

Dune Spice Wars

Dopo il riuscitissimo film di Denis Villeneuve, Dune sta rivivendo una seconda giovinezza e, tra le tante novità in arrivo per il franchise, figura anche Dune: Spice Wars, un gioco ibrido RTS / 4X che, in fase di early access, non avrà però multiplayer, la modalità campagna o l’italiano.

Niente lingua italiana, campagna o multiplayer in Early Access per Dune: Spice Wars

Realizzato dagli sviluppatori di Northgard, Shiro Games, il gioco arriverà su Steam nel corso di questo 2022 ma, quando Dune: Spice Wars apparirà sullo store in Early Access, sarà qualcosa di molto diverso dal prodotto definitivo.

Come spiegato dagli stessi autori del gioco, al lancio mancheranno numerose funzionalità, tra cui la possibilità di giocare in multiplayer con gli amici o la campagna, che si svilupperà su diverse missioni per le 4 fazioni al momento previste nel gioco.

Grande assente sembra sarà anche la lingua italiana. A differenza di Northgard, Dune: Spice Wars sarà al momento localizzato esclusivamente in inglese, tedesco, francese, spagnolo, polacco, portoghese e russo (anche se Shiro Games non esclude la possibilità che altre lingue vengano aggiunte in futuro).

Dune: Spice Wars sarà ibrido tra un gioco di strategia in tempo reale (RTS) e un gioco 4X. Tutto si muoverà ad un ritmo più lento dei soliti RTS e si svolgerà su una scala più ampia, con maggiore attenzione all’economia, agli intrighi politici e allo spionaggio. Tuttavia, non sarebbe nemmeno corretto chiamarlo gioco a turni, essendo un’esperienza molto diversa da, ad esempio, un qualunque Civilization.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2