Blade Runner 2099 è la nuova serie TV live action di Amazon prodotta da Ridley Scott

blade runner 2049

Il mondo dei replicanti si espande ancora di più grazie agli Amazon Studios che hanno messo in lavorazione Blade Runner 2099, la serie TV live-action sequel diretta del film Blade Runner 2049.

Produttore esecutivo di questo nuovo show è Ridley Scott, il regista del film Blade Runner originale del 1982, pellicola cult e vera pietra miliare del genere fantascientifico liberamente ispirata al romanzo Il cacciatore di androidi (Do Androids Dream of Electric Sheep?) di Philip K. Dick del 1968.

Ridley Scott sarà produttore (e forse anche regista) di Blade Runner 2099

Stando a quanto riportato da Deadline lo stesso Scott potrebbe dirigere alcuni episodi della serie TV che vedrà Silka Luisa, showrunner di Shining Girls, firmare la sceneggiatura di Blade Runner 2099.

Alcon Entertainment in associazione con Scott Free Productions e Amazon Studios formano il team produttivo di questo nuovo show del franchise che, oltre ai due film già citati, comprende anche la recente serie anime Blade Runner: Black Lotus che ha debuttato su Crunchyroll lo scorso novembre.

Blade Runner

Il film del 1982 è ambientato in nel 2019 in una Los Angeles distopica in cui esseri umani sintetici noti come replicanti sono bioingegnerizzati dalla potente Tyrell Corporation per lavorare colonie spaziali. Quando un gruppo di nuovi e avanzati replicanti avanzati fugge sulla Terra, un poliziotto (Harrison Ford) accetta con riluttanza di dar loro la caccia.

Il sequel del 2017, ambientato nel 2049, vedeva Ryan Gosling nei panni di un replicante scoprire un segreto che minaccia di destabilizzare la società. Ford ha ripreso il suo ruolo originale con un cast che comprendeva anche Ana de Armas, Dave Bautista e Jared Leto.

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2