Ted Lasso 3: la terza stagione si farà?

Con la messa in onda della dodicesima puntata nella giornata di venerdì 8 Ottobre, si è concluso il secondo anno sportivo di Ted Lasso alla guida del Richmond, raccontato dall’omonima serie di Apple TV+.

La serie creata da Bill Lawrence ha fatto incetta di premi agli ultimi Emmy e, visto anche il successo di pubblico, siamo in molti a chiederci se Ted Lasso 3, la terza stagione della serie, si farà.

Ted Lasso 3 si farà?

Ted Lasso racconta le vicende di un allenatore di football americano che, per via di una particolare situazione, si trova a essere chiamato ad allenare una squadra di calcio della Premier League inglese.

Accompagnato dal fedele amico e viceallenatore coach Beard, Ted lascia gli Stati Uniti; ma, come Dorothy Gale nel Mago di Oz, capisce molto presto di non trovarsi più in Kansas. Qui incontra i suoi nuovi colleghi su cui, dopo delle prime impressioni non proprio canoniche, inizierà molto presto ad avere un’influenza più che positiva.

Uno dei personaggi principali della serie, la proprietaria del club AFC Richmond Rebecca Welton, interpretata dalla bravissima Hannah Waddingham, si troverà presto a cambiare le sue idee sul futuro della squadra; inizialmente decisa a “rovinare” la squadra, tanto da assumere un allenatore di uno sport diverso, si farà conquistare dall’amore per la maglia ma soprattutto dal suo nuovo head coach.

Ted Lasso

Una parabola simile è quella che vivono Roy Kent, veterano e capitano della squadra, burbero e perennemente arrabbiato, e Jamie Tartt, giovane stella di grande talento ma incapace di umiltà e di fare parte di una squadra in maniera positiva. Tra questi ultimi vedremo inserirsi la modella Keeley Jones, che si scoprirà avere prima di tutto un cuore ed un cervello di grande valore.

Le loro vite si intrecciano con quelle di molti altri personaggi che, nonostante all’ inizio sembrino avere un impatto minore, si rivelano fondamentali a livello narrativo, andando a comporre una cornice che, con la seconda stagione della serie, ha davvero reso Ted Lasso una delle migliori serie comedy degli ultimi anni.

La vena leggera che abbiamo amato della prima stagione ha avuto un’evoluzione nella seconda, soprattutto per quanto riguarda il personaggio del protagonista. Temi più seri sono stati affrontati, ma senza dimenticare il piacevole e per nulla banale umorismo che ci ha fatto amare Ted Lasso.

Il rinnovo della terza stagione

Grazie al successo di pubblica e critica della serie, celebrato anche da ben 4 Emmy Awards 2021 (Migliori Commedia, Miglior Attore, Migliore attore e attrice non protagonisti in una serie comica) la terza stagione di Ted Lasso è già una certezza, e non da oggi.

La notizia del rinnovo per una terza stagione risale infatti all’Ottobre scorso, quando già la prima stagione della serie era risultata essere la più vista e apprezzata del servizio di streaming di Apple.

 

View this post on Instagram

 

Un post condiviso da Ted Lasso (@officialtedlasso)

A confermarlo ufficialmente pochi giorni fa, proprio in occasione della consegna dei premi Emmy, lo stesso Jason Sudeikis, attore che presta i baffi a Ted Lasso e produttore della serie. Secondo quanto dichiarato da Sudeikis, Apple avrebbe richiesto 12 episodi anche per il rinnovo della terza stagione, che quindi verranno realizzati una volta che le questioni contrattuali per i rinnovi degli attori verranno sistemate.

Fortunatamente non sembrano previste delle difficoltà all’orizzonte in questo senso; la volontà di tutte le parti di continuare a raccontarci la storia di Ted Lasso, e con la qualità a cui ormai abbiamo fatto la bocca (sicuramente più del protagonista con il thè inglese) è forte. Anche se ci sarà da attendere, possiamo essere ragionevolmente certi che una terza stagione di Ted Lasso vedrà la luce.

Quando arriverà Ted Lasso 3?

Per quanto la terza stagione di Ted Lasso sia una certezza, la sua data di messa in onda è ancora un mistero.

Secondo quanto riportato da The Hollywood Reporter, la produzione della terza stagione della serie è attualmente prevista iniziare il prossimo Gennaio. La messa in onda delle precedenti stagioni è invece iniziata nel periodo di Luglio, con una puntata a settimana, andando quindi a coprire un arco temporale di circa 3 mesi.

Chi ha già visto l’ultima puntata della seconda stagione sa già che la trama ci ha dato qualche indizio sul contenuto della prossima. Senza fare spoiler particolari, diciamo solo che quando l’AFC Richmond andrà a giocare dalle parti del London Stadium, patria del West Ham United, ne vedremo davvero delle belle.

 

View this post on Instagram

 

Un post condiviso da Ted Lasso (@officialtedlasso)

Le prime due stagioni di Ted Lasso sono disponibili attraverso il servizio di streaming Apple TV+, ad un costo di 5 euro mensili. Oltre alla serie prodotta da Universal Television e Warner Bros., sulla piattaforma sono presenti molti altri show di ottima qualità, come See, The Morning Show e For All Mankind.

Voi avete visto Ted Lasso? Che ne pensate di questa serie che inizialmente è passata un po’ sotto traccia, ma che sta venendo fuori come una delle più interessanti e ben fatte non solo del catalogo Apple, ma dell’intera offerta di serie TV? Lasciateci un pensiero in un commento qui sotto.