Thor: Love and Thunder, Russell Crowe sarà Zeus

Russel Crowe

Russell Crowe ha confermato il suo ruolo in Thor: Love and Thunder nei panni del dio greco Zeus. La fuga di notizie, volontaria o non, è avvenuta durante un’intervista, dove l’attore si è lasciato scappare chi interpreterà nel blockbuster Marvel.

Quello di Love and Thunder è uno tra i più grandi cast dell’MCU, escludendo i capitoli che hanno raggruppato gli Avengers, che vede presenti moltissime star di Hollywood.

Russell Crowe interpreterà Zeus in Thor: Love and Thunder

Dopo la conferma della presenza di Russell Crowe nel quarto capitolo dedicato a Thor avvenuta qualche settimana fa, oggi arriva la notizia che l’attore interpreterà il dio greco Zeus all’interno della pellicola diretta da Taika Waititi.

Il suo coinvolgimento nel film è diventato pubblico dopo la sua comparsa in alcune foto con il cast e la troupe, in Australia. Non essendoci foto di lui sul set, il mistero sul suo ruolo nell’MCU è rimasto fino a poco tempo fa.

Crowe, durante un’intervista con la stazione radio australiana Joy 94.9, si è lasciato sfuggire una frase che ha rivelato il nome del suo personaggio.

La cosa più strana di questa rivelazione è la semplicità di come Crowe abbia svelato il suo personaggio “a sorpresa” dell’MCU, sapendo quanto sono attenti i Marvel Studios a non lasciarsi scappare nulla delle loro produzione, a meno che non sia deciso da loro.

Certo è che Zeus all’interno del Marvel Cinematic Universe porterebbe ad un’estensione della Fase 4 collegandosi con gli dei dell’Olimpo e inserendo nei nuovi film tanti altri eroi greci. Il più importante fra tutti potrebbe essere Hercules, un eroi di spicco nei fumetti e con molto potenziale nell’MCU.

Altri collegamenti importanti ci potrebbero essere sia con gli Eterni, in arrivo quest’anno, sia con Gorr, il Macellatore di Dei, interpretato da Christian Bale. Speriamo solo che l’arrivo di Zeus non sia una semplice comparsata per presentarci il villain del film ma che porti a vedere lui e gli altri dei dell’Olimpo nei futuri progetti Marvel.

Fonte

Mostra Commenti (0)
0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti