Gundam: il film live-action uscirà su Netflix e sarà diretto da Jordan Vogt-Robert

Gundam RX-78 Prototype 01 film live-action 3D

Fan di Gundam preparatevi a sottoscrivere un abbonamento Netflix se non lo avete già, perché l’annunciato film live-action non arriverà nei cinema ma sulla piattaforma di streaming del colosso di Scotts Valley.

La notizia è stata diffusa online dai canali social della “N rossa”, rivelando che la pellicola basata sula serie anime Sunrise dei Mobile Suit sarà diretta dal regista Jordan Vogt-Roberts (Kong: Skull Island).

Il live-action di Gundam arriverà su Netflix e sarà diretto da Jordan Vogt-Roberts

Preparate i Mobile Suit! Jordan Vogt-Roberts è stato designato come regista prima versione in assoluto di un lungometraggio live-action di Gundam, il franchise Sunrise il cui adattamento sarà prodotto per Netflix da Legendary Picutres.

Era da un bel po’ che non si avevano più notizie del live-action di Gundam, pellicola annunciata tre anni fa e poi sparita dai nostri radar non tanto per la rinuncia al progetto, quanto per la mancanza di aggiornamenti se si escludono le ultime dichiarazioni di Ken Iyadomi.

Nell’aprile del 2019 il dirigente di Sunrise ci aveva dato qualche informazione riguardo i piani della società giapponese circa l’adattamento hollywoodiano di Gundam, sottolineando come il successo di Pacific Rim avesse colpito positivamente Sunrise. L’ottimo lavoro svolto da Legendary con il primo film di Guillermo del Toro aveva infatti convinto ilo colosso giapponese che forse era finalmente giunto il momento di portare i Mobile Suit al cinema.

Come riportato da Comicbook, la leggenda dei fumetti Brian K. Vaughan dovrebbe occuparsi di scriver la sceneggiatura di questo live-action di Gundam, mentre regia e supervisione spetteranno a Vogt-Roberts.

statua di Gundam

Trama di Mobile Suit Gundam

Il mondo abitato dall’umanità non è più costituito dalla sola Terra, ma si è allargato all’intera Sfera Terrestre, comprensiva della Luna e di sette aree situate intorno ai punti di Lagrange dell’orbita lunare chiamate Side, in cui orbitano centinaia di “isole spaziali”, enormi cilindri artificiali contenenti habitat adatti alla vita.

Anno 0079 UC: il Principato di Zeon, situato in Side 3, dichiara la sua secessione dalla Federazione Terrestre, scatenando un violento conflitto, noto come Guerra di un anno, che infurierà su ogni continente della Terra ed in quasi ogni colonia spaziale e insediamento lunare. Zeon è inizialmente avvantaggiato dall’uso di un rivoluzionario tipo di arma, il mobile suit, un robot corazzato di aspetto antropomorfo pilotato da un essere umano.

Quando una squadra di mobile suit di Zeon in ricognizione, disobbedendo agli ordini ricevuti, attacca la colonia di Side 7, gli abitanti di quest’ultima vengono a conoscenza della risposta della Federazione a questa nuova arma: il mobile suit Gundam. Con l’aiuto dei soldati federali superstiti della corazzata da trasporto Base Bianca, l’equipaggio di profughi inizia un’avventura che porterà un pugno di loro a cambiare il corso della guerra.

Mostra Commenti (0)
0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti