Hasbro: svelato l’Optimus Prime che si autotrasforma da 700$

hasbro optimus prime trasformabile

È arrivato su Hasbro Pulse il robot auto trasformabile Optimus Prime, il capo degli Autobot nella serie Transformers Generation 1 che tutti abbiamo conosciuto come “Commander”.

Grazie al lavoro della Robosen Robotics, azienda cinese che produce robot, è nato questa meraviglia trasformabile che farà uscire gli occhi dalle orbite ai fan dei Transformers e non solo.

Optimus Prime è pronto per difendere la Terra

Questo giocattolo (definirlo tale è abbastanza riduttivo) è il modello più avanzato di Transformers mai realizzato. Alto 48 cm nella sua versione robot e composto di parti metalliche, Optimus Prima è completamente programmabile attraverso un’app. È in grado di camminare in forma robotica o di muoversi in modalità veicolo, può trasformarsi automaticamente con un solo comando.

È stato inserito nel catalogo Hasbro Pulse ed è acquistabile al prezzo di 699$ sul sito ufficiale dell’azienda. Questa versione in edizione limitata include anche una scatola protettiva per il trasporto. contenente il leader degli Autobot, i suoi accessori, la pistola, l’ascia e il cavo di ricarica.

La Robosen Robotics produce robot auto-trasformanti da anni, quindi era solo questione di tempo prima che si unisse ad Hasbro per questo tipo di progetto. Rivelato durante l’evento Pulse Fanfest, dedicato ai collezionisti Hasbro, l’Optimus Prime auto trasformabile di Robosen è un vero robot programmabile, ricco di una serie di funzioni. Risponde ai comandi vocali ed è dotati di più di 80 effetti sonori, comprese le frasi del doppiatore Peter Cullen e il classico suono di trasformazione presente della serie animata.

hasbro optimus prime dettagli

Da Hasbro il primo robot auto-trasformabile

Siamo entusiasti di collaborare con Hasbro e non vediamo l’ora di introdurre un nuovo standard di robotica con i Transformers più avanzati mai creati per i consumatori“, ha dichiarato Sean Tang, direttore di Robosen USA. “Il team sta lavorando duramente per offrire un’esperienza utente straordinaria per i fan di questo famoso franchise e produrre Transformers che potranno entrare nella loro collezione premium, grazie alle sue funzionalità superiori“.

Potrebbe sembrare un giocattolo, e tecnicamente lo è. Ma con i suoi 5000 componenti, 60 microchip e 27 servomotori, diventa qualcosa di più che un semplice soprammobile da collezione.

Fonte

Mostra Commenti (0)
0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti