Una Pallottola Spuntata: Liam Neeson protagonista del reboot?

Una Pallottola Spuntata

Temuto da qualsiasi malvivente dei film d’azione in cui è apparso sin dagli anni ’70, Liam Neeson, oggi 69enne, ha recentemente affermato di voler terminare la sua adrenalinica carriera come la conosciamo oggi ma, forse, non prima di essersi calato nei panni del protagonista dei reboot di Una Pallottola Spuntata.

Liam Neeson potrebbe diventare il nuovo Frank Drebin, nel reboot di Una Pallottola Spuntata di Seth MacFarlane

“Sono stato contattato da Seth MacFarlane e Paramount Studios per far risorgere, forse, i film di Una Pallottola Spuntata”, ha spiegato Neeson in una recente intervista rilasciata a People. “Finirà la mia carriera o la porterà in un’altra direzione. Onestamente non lo so.”

liam neeson

Non è chiaro se Neeson abbia accettato o meno questa offerta, ne se il ruolo che potrebbe andare ad interpretare sarà effettivamente quello del detective Frank Drebin, interpretato nella saga originale degli anni  ’80/ ’90 da Leslie Nielsen. D’altronde, entrambi gli attori condividono le lettere iniziali del proprio nome e, se credete in queste cose, potrebbe effettivamente essere un segno del destino.

Mistero anche sul ruolo che avrà Seth MacFarlane nel progetto. Non sappiamo se dirigerà la pellicola o si limiterà a produrre o scrivere il reboot di Una Pallottola Spuntata, che con tutta probabilità sarà completamente rimodernizzata (che vi piaccia o no) per adattarsi ai gusti odierni del pubblico.

Nel frattempo, la prossima occasione che avremo per vedere Liam Neeson in azione sarà domani, quando l’attore apparirà nel film action thiller The Marksman.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

...e questo?
Army of the Dead prequel
Army of the Dead: Netflix rivela la data di uscita del film zombi di Zack Snyder