Supercar: KITT va all’asta e sarà consegnata da Micheal Knight in persona

knight rider kitt asta

La famosa Pontiac Firebird Trans Am del 1982 denominata K.I.T.T., auto che tutti abbiamo conosciuto e amato in Knight Rider, la serie TV da noi conosciuta come Supercar, è ufficialmente all’asta. A comunicarlo è stato Micheal Knight in persona, ovvero David Hasselhoff, attraverso il suo account Twitter, comunicando che sarà lui stesso a consegnarla al vincitore.

Micheal Knight ha messo all’asta KITT, l’auto parlante basata su una Pontiac Trans Am protagonista del telefilm Supercar (Knight Rider)

L’asta si sta tenendo in questi giorni attraverso LiveAuctioneer e si concluderà il 23 gennaio. Il sito contiene diversi oggetti di scena provenienti dalla serie televisiva degli anni ’80 ma l’articolo più importante al momento è K.I.T.T., acronimo di Knight Industries Two Thousand, una Pontiac Trans Am usata per la serie e di proprietà di David Hasselhoff.

Proprio l’attore, attraverso un tweet, ha dato il via all’asta:

Come vediamo dal video, l’attore mette all’asta molti “cimeli” della sua carriera, compreso una riproduzione di sé stesso con il costume di Baywatch.

Ma l’auto nera ipertecnologica è tutt’altro affare. Con un prezzo stimato tra i 175.000$ e i 300.000$, al momento ha raggiunto i 925.000$ ed entro il 23 gennaio toccherà sicuramente il milione di dollari.

knight rider kitt asta dettagli

Durante la realizzazione della serie Supercar furono prodotti 23 esemplari di KITT, da usare nelle varie scene tra inseguimenti, salti e tentativi (non sempre perfettamente riusciti) di salire sul TIR delle Knight Industries.

Solo cinque esemplari sono rimasti di proprietà degli Universal Studios, mentre quella messa all’asta fa parte della collezione di Hasselhoff. Si tratta di un modello perfettamente funzionante e completo di tutti gli accessori interni visti nel telefilm, con mille luci e schermi a tubo catodico. Un pezzo di storia degli show televisivi e del cinema, che per anni abbiamo visto nella serie trasmessa da Italia 1.

L’auto verrà consegnata al fortunato (e ricco) vincitore dell’asta proprio da David Hasselhoff in persona. Una doppia emozione per il collezionista e probabile fan dell’acclamata serie ideata da Glen A. Larson.

Per tutti i comuni mortali che non riusciranno ad aggiudicarsi l’asta, c’è sempre il modello  Supercar in scala 1:6 di DeAgostini, con luci e suoni, da costruire e conservare gelosamente.

0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
delorean elettrica cover
La DeLorean elettrica potrebbe presto viaggiare sulle nostre strade