Disney: ecco il video tour che svela i tunnel segreti di Topolino

L’immagine di copertina potrebbe rievocare in alcuni il ricordo di qualche bunker sotterraneo creato durante la Guerra Fredda ma, in realtà, la location è invece quella di uno dei tunnel ancora oggi presenti sotto la sede originale dei Walt Disney Studios, a Burbank.

A rivelare la presenza di questi tunnel, tanto affascinanti quanto lugubri, è stato il canale YouTube di Disney Parks che, evidentemente con le mani in mano a causa della chiusura, causa pandemia, di numerosi parchi nel mondo, ha pensato di portare i suoi fan in tour nelle viscere della sede di Topolino.

Disney Parks ci porta a scoprire, in video, i tunnel nascosti sotto la sede di Burbank (e ci spiega per cosa venivano utilizzati)

Nel video, della durata di poco più di tre minuti, sono mostrate alcune fotografie delle vie principali degli Studios durante gli anni ’40. Poco dopo, però, veniamo condotti dalla Direttrice degli Archivi Disney, Becky Cline, lungo alcuni tunnel che collegano tra loro diversi edifici chiave durante gli anni d’oro dell’animazione classica.

Il motivo dell’esistenza di questi tunnel è presto spiegata. Si trattava di tunnel di collegamento utilizzati dagli animatori Disney che, attraverso di essi, potevano spostare velocemente le proprie opere senza esporle agli eventi atmosferici presenti all’esterno. Una valida soluzione ad un problema che poteva, in pochi secondi, distruggere centinaia di ore di lavoro.

Leggi anche: In Giappone, urla e schiamazzi sulle montagne russe di Disneyland e degli altri parchi divertimento sono banditi. Ecco perché

Ovviamente con l’avvento della Computer Grafica questi tunnel hanno perso ora la loro funzione primaria, ma è affascinante sapere che, sotto la sua sede, Topolino conserva i ricordi di un tempo ormai andato.

Ecco il video: