Wonder Woman 1984 potrebbe slittare ancora: Warner Bros pensa a un nuovo rinvio

wonder woman 1984

L’annus horribilis del cinema mondiale, solo una delle tante conseguenze della pandemia, non è detto che rimanga circoscritto al 2020 e le pellicole come Wonder Woman 1984, attese fra il mese di dicembre e quello di gennaio del prossimo anno, sono tutt’altro che al riparo da ulteriori rinvii.

Il film di Patty Jenkins, secondo capitolo della saga dedicata all’eroina DC interpretata da Gal Gadot, dovrebbe debuttare nei cinema americani il 25 dicembre 2020 per poi arrivare in Italia il 14 gennaio 2021, ma dalle parti di Warner Bros. sembra si stia pensando a un nuovo posticipo, con la data di uscita da programmare nel corso della prossima estate. Negli Stati Uniti Wonder Woman 1984, dopo il debutto nelle sale, dovrebbe approdare sulla piattaforma HBO Max, streaming che potrebbe essere annullato nel caso si decidesse di far uscire comunque il film nei cinema nell’estate 2021.

Nonostante l’ennesimo rinvio abbia spostato la data di uscita di Wonder Woman 1984 al 2021, Warner Bros. starebbe pensando a un nuovo rinvio del film

La situazione, dopo che nei mesi scorsi sembrava essere sotto controllo, è mutata drasticamente nelle ultime settimane ed è sempre più probabile che non vi saranno uscite cinematografiche prima del prossimo anno, costringendo sicuramente qualche studios a optare, giocoforza, per l’approdo delle pellicole sulle varia piattaforme di streaming.

Voi cosa ne pensate? Preferite attendere e vedere i film al cinema, oppure vi accontentereste di averli disponibili in streaming? Fatecelo sapere con un vostro commento qui sotto.

Dettagli e trailer di WW 1984

Nel cast del film, oltre a Gal Gadot e Pedro Pascal, troveremo anche Kristen Wiig nel ruolo della super cattiva Cheetah e Chris Pine che ritorna nei panni di Steve Trevor. Charles Roven, Deborah Snyder, Zack Snyder, Patty Jenkins, Stephen Jones e Gal Gadot sono invece i produttori del film. Rebecca Roven Oakley, Richard Suckle, Wesley Coller, Geoff Johns e Walter Hamada sono i produttori esecutivi.

A far compagnia alla regista Patty Jenkins dietro la macchina da presa troviamo numerosi membri del team del suo film precedente, tra cui il direttore della fotografia Matthew Jensen, la scenografa candidata all’Oscar Aline Bonetto (“Amélie”) e la costumista premio Oscar Lindy Hemming (“Topsy-Turvy”). Il candidato all’Oscar Richard Pearson (“United 93”) si occuperà del montaggio del film.

La data di uscita di Wonder Woman 1984, dunque, salvo eventuali altri rinvii, è fissata definitivamente (forse) al 14 gennaio 2021.

Fonte: GeekTyrant

guest
0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
black mirror bandersnatch colin
Black Mirror: Bandersnatch, terminata la causa legale sul film Netflix